La notizia era nell’aria, ma l’ufficialità è arrivata solo oggi attraverso un comunicato ufficiale del gruppo Renault: Laurent Rossi non è più CEO di Alpine F1. Il suo ruolo sarà rilevato da Philippe Krief, ingegnere passato anche dalla Ferrari, che nel breve periodo manterrà anche il ruolo di Vicepresidente del reparto Engineering and Product Performance della casa della Losanga. Rossi, invece si occuperà di progetti speciali legati alla trasformazione e allo sviluppo del Gruppo Francese.

Pesano i risultati

Rossi, diventato CEO nel 2021, era stato incaricato da Luca De Meo, grande capo di Renault, di riportare il marchio francese in alto nel mondo del Motorsport. Le premesse c’erano tutte, con la vittoria di Esteban Ocon in Ungheria nel 2021 e una serie di ottimi risultati ottenuti da Fernando Alonso. Il 2022, però, è stato sotto le aspettative, e la partenza dell’asturiano era già un brutto presentimento.

L’inizio del 2023, poi, ha confermato i presagi più nefasti, con una competitività ricercata ma mai arrivata, e i due piloti spesso in difficoltà e in lotta tra di loro. Il mese scorso, per rilanciare la squadra, era stato deciso di promuovere Bruno Famin da responsabile del reparto power unit a Vicepresidente. Oggi, poi, l’ennesimo avvicendamento, con Krief che avrà quindi un ruolo fondamentale nel paddock F1 e risponderà direttamente a De Meo.

Una lunga esperienza

Diplomato all’Ecole Nationale Supérieure de Techniques Avancées, Philippe Krief ha lavorato per Michelin e per il Gruppo Fiat. Dopo queste esperienze, ha proseguito la carriera in Ferrari e poi in Maserati, rispettivamente come Direttore del Dipartimento Veicoli e Direttore Tecnico del marchio Alfa Romeo. Tornato alla Ferrari nel giugno 2016, è poi diventato Direttore dell’Ingegneria. Il 21 febbraio 2023 è tornato in Patri, venendo nominato vicepresidente di Engineering and Product Performance per il marchio Alpine.

Luca De Meo, nel comunicato ufficiale, non ha nascosto le grandi aspettative nei confronti di Krief, che avrà un ruolo fondamentale nella risalita di Alpine in F1. Il CEO italiano di Renault, nel frattempo, non ha dimenticato il lavoro svolto da Rossi fino ad oggi. “Desidero ringraziare Laurent per il suo impegno costante negli ultimi due anni alla guida di Alpine. Ha definito una strategia chiara e ambiziosa per il marchio. Ha messo Alpine nella migliore posizione possibile per raggiungere i suoi obiettivi a lungo termine”.

“Alpine è ora pronta a entrare in una nuova fase del suo sviluppo e a diventare un marchio del futuro. Philippe unisce una lunga esperienza nel settore, una grande conoscenza tecnica e le qualità di leadership che sono fondamentali per il successo del nostro progetto, compreso il lancio dei nuovi veicoli del marchio a partire dal prossimo anno. Ho piena fiducia in Philippe e nel suo team per portare Alpine a nuovi livelli”.

Nicola Saglia

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi