Si definisce piano piano anche la griglia del WorldSSP, la categoria cadetta del WorldSBK. Dopo un debutto senza vittorie per la Ducati V2 nel 2022, la casa di Borgo Panigale vuole rifarsi. Infatti, in sella alla Ducati 955 del Barni Spark Racing Team ci sarà Yari Montella, reduce dal debutto nella categoria con la Kawasaki del team Puccetti.

WORLDSSP UNICA MACCHIA NEL 2022 DI DUCATI

Il 2022 è un anno che verrà ricordato a Borgo Panigale e non solo. Ducati, dopo oltre un decennio di digiuno, ha conquistato prima il titolo MotoGP con Francesco Bagnaia e dopo il titolo WorldSBK con Álvaro Bautista, riuscendo così in una doppietta storica. L'unica macchia in questo anno magico per Borgo Panigale è senza dubbio il WorldSSP: infatti, la 955 V2 è l'unica moto a non aver vinto una gara in stagione. Se Yamaha ha dominato la stagione conquistando buona parte delle vittorie, Kawasaki ha vinto a Phillip Island proprio con Yari Montella, MV Agusta con Niki Tuuli a Mandalika e Triumph con Stefano Manzi a Portimão. A sfiorare l'impresa sono stati più volte Nicolò Bulega e Federico Caricasulo, che hanno totalizzato ben cinque piazze d'onore durante l'anno.

YARI MONTELLA IN DUCATI PER IL RISCATTO

Gli ultimi anni di Yari Montella hanno avuto molti alti e bassi. Il pilota campano ha dominato l'europeo Moto2 nel 2020 ma l'infortunio al polso ed il rapporto con il team Speed Up di Luca Boscoscuro hanno inevitabilmente condizionato il debutto nel mondiale Moto2 per Montella. Alla fine del 2021 il classe 2000, dopo aver risolto il contratto con la squadra veneta nel Motomondiale, ha disputato un round del WorldSSP con la Yamaha del team GMT94. In quel weekend Yari Montella ha conquistato un 10° ed un 6° posto, annunciando di lì a poco la firma con Puccetti Racing per il 2022. La Kawasaki ZX-6R non è stata all'altezza delle altre moto, ma Montella ha nettamente perso il confronto interno col compagno di squadra Can Öncü, autore di ben otto podi e terzo in campionato con 264. L'italiano ha invece chiuso al 7° posto in classifica (171 punti) con la sola vittoria in Australia a proprio nome.

"CI TOGLIEREMO DELLE BELLE SODDISFAZIONI"

Riguardo il passaggio al Barni Spark Racing Team Yari Montella ha dichiarato: "Sono molto felice di questa scelta: non vedo l’ora di provare la Panigale V2. Di certo sarà molto diversa dalla Kawasaki della scorsa stagione. Voglio adattarmi velocemente e capire come sfruttare il potenziale di questa moto. Senza dubbio ci toglieremo delle belle soddisfazioni insieme."

BARNI SCARICA OLIVER BAYLISS DOPO UN ANNO: DIREZIONE D34G?

L'approdo di Yari Montella nel Barni Spark Racing Team significa che Oliver Bayliss lascia la compagine italiana dopo una sola stagione. Il figlio d'arte ha debuttato nel mondiale delle derivate di serie solo quest'anno. Il giovanissimo australiano ha conosciuto quasi la totalità delle piste solo in questa stagione, la sua prima in Europa. Il #32 si è comportato discretamente, conquistando 65 punti in classifica che gli valgono il 16° posto. Bayliss ha portato a casa quattro piazzamenti nella top 10. Nonostante ciò, Marco Barnabò ha preferito l'italiano Montella, certamente un pilota più affermato. Il giovane australiano dovrebbe passare al D34G Racing per il 2023, rimanendo quindi in sella ad una Ducati.

Valentino Aggio Leggi anche: WORLDSSP | CHE RITORNO! MACKENZIE E NORRODIN CON LA NUOVA CBR600RR

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi