Suzuki nei giorni scorsi ha comunicato di aver trovato un accordo con Dorna per terminare alla fine della stagione 2022 la propria avventura in MotoGP e contestualmente anche alla chiusura del programma EWC. Il team Yoshimura SERT Motul dopo aver vinto il titolo FIM EWC 2021 si trova a metà stagione al comando della classifica anche in questo 2022. Con un comunicato sui propri canali è lo stesso team ad annunciare che nonostante la decisione di Suzuki continueranno a lavorare per conquistare il titolo 2022 mentre stanno già programmando la prosisma stagione.

SUZUKI LASCIA IL RACING

Era il lunedì post GP di Jerez quando è esplosa una bomba nel paddock della MotoGP: Suzuki lascerà la MotoGP al termine della stagione. Dorna ha preso subito una posizione chiara, esiste un contratto e questo va rispettato. Le due parti in questi mesi hanno lavorato ad una soluzione che soddisfacesse entrambi e nei giorni scorsi è arrivata la conferma di Suzuki. Al termine della stagione 2022 il reparto racing della casa di Hamamatsu chiuderà definitivamente i battenti. Dopo aver chiuso negli scorsi anni i reparti riservati al mondiale motocross e supercross, l'addio alla WorldSBK ora è il turno della MotoGP e del mondiale FIM EWC.

Lo scorso anno era nato dalla fusione di SERT e Yoshimura il team Yoshimura SERT Motul con Damien Saulnier che aveva sostituito Dominique Meliand alla guida della squadra sedici volte campione del mondo EWC a gestire le operazioni in pista mentre a Yoshimura era legato tutto il comparto tecnico-commerciale. Una fusione che ha portato subito al primo anno il successo nel FIM EWC. Il 2022 era iniziato altrettanto bene con la vittoria senza troppi problemi a Le Mans e la vetta della classifica difesa anche a Spa nonostante diverse scivolate.

YOSHIMURA E SERT NON MOLLANO
Poche parole, quelle del comunicato di Yoshimura e SERT, che prendono atto della decisione di Suzuki ma annunciano che proseguiranno insieme anche nella stagione 2023. "Suzuki Motor Corporation ci ha informato dell'intenzione di terminare il supporto ufficiale al programma EWC al termine della stagione 2022. Sia Yoshimura che SERT desiderano continuare le attività racing di Yoshimura SERT Motul, e la nostra motivazione è immutata fin dall'inizio di questa sfida 18 mesi fa. I piloti e l'intera crew hanno dato il massimo fino a vincere il titolo FIM EWC 2021, ed ora stanno continuando cercando di rivincere il titolo nel 2022, ed infine per preparare al meglio possibile il 2023. Vogliamo ringraziare tutti i nostri partners ed i nostri fans per il loro immutato supporto, non vediamo l'ora di vedervi alla 8 ore di Suzuka ad inizio agosto!" Sarà dunque al via anche nel 2023 il team Yoshimura SERT Motul, ancora con la Suzuki GSX-R 1000R per un ultimo valzer insieme prima di progettare un futuro a medio termine che potrebbe portarli lontani dalla casa di Hamamatsu. Mathias Cantarini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi