Thierry Neuville detta il passo al termine del day-1 del Rally di Svezia, secondo appuntamento del FIA World Rally Championship. Il belga di Hyundai svetta sulle Hyundai che inseguono con il finnico Kalle Rovanpera ed il gallese Elfyn Evans, rispettivamente a +4.3 ed a +7.4. Assente Ford con M-Sport, giornata difficile per la formazione inglese.

Rally Svezia day-1, Hyundai subito all'attacco

Subito emozioni a partire dalla SS1. Hyundai ha mostrato i muscoli nei primi chilometri con Ott Tanak ed Oliver Solberg. L'estone ha firmato il miglior tempo con quattro decimi di scarto sul finnico Kalle Rovanpera (Toyota), abile a difendersi nonostante la prima posizione al via.

Terza piazza per il padrone di casa Solberg, mentre sono da segnalare due piccoli errori da parte del britannico Gus Greensmith (M-Sport/Ford) e del gallese Elfyn Evans (Toyota). Il primo ha colpito la neve sbagliando una staccata, il secondo ha danneggiato la parte posteriore sinistra della propria Yaris.

Breen sbaglia ed alza bandiera bianca

Il primo ritiro di giornata è arrivato nella SS2. Craig Breen ha dovuto alzare bandiera bianca in seguito ad un doppio errore ha portato la sospensione della prova. L'irlandese, protagonista in negativo anche del shakedown, ha commesso una sbavatura in una piega verso sinistra, un situazione che ha preceduto un incidente dopo una curva a sinistra. La Ford Puma di M-Sport è finita nella neve, un crash che ha sospeso la prova.

Tempo imposto per il belga di Hyundai insieme al giapponese Takamoto Katsuta (Toyota) ed il britannico Gus Greensmith (M-Sport/Ford). La frazione è ripresa con Evans che ha preceduto di qualche minuto la prestazione di un incredibile Esapekka Lappi.

Il finnico, sostituto di Sébastien Ogier, ha preso il controllo della corsa imponendosi su Rovanpera e Solberg. I due si sono messi all'inseguimento del rivale sin dalla Stage 3, rispettivamente a +1.0 e +2.9. 

La graduatoria generale è presto cambiata nella SS3, dominata da Rovanpera che si è riportato in cima alla classifica dei tempi con 10.4 secondi di scarto su Solberg ed 11.2 su Evans. Delusione per Lappi, sesto dopo aver perso 15 secondi tra i boschi scandinavi. 

Rally Svezia day-1, Evans recupera ed allunga

Toyota ha continuato a dominare la scena anche nella SS4, ma con un nuovo pilota. Evans è stato infatti il protagonista della prima speciale pomeridiana, semplicemente dominata. Primo posto e leadership overall per il vice campione del mondo, in vetta con 1.6 su Solberg e 4.5 su Lappi. Quarta piazza virtuale a +5.1 per Rovanpera, in difficoltà ad aprire il percorso.

Evans ha mantenuto il primato nella SS5 con 1.1 su Tanak, il migliore all'arrivo. Terzo posto overall per Lappi davanti ad Solberg ed a Neuville che rilegava Rovanpera al sesto posto con 8.9 secondi di scarto. 

Rally Svezia day-1: Toyota barcolla, Neuville passa al comando

La prima frazione notturna ha visto l'assenza al via di Tanak. L'estone di Hyundai è uscito dalla lotta per il successo per dei problemi all'ibrido lasciando Solberg e Neuville contro le tre Toyota ufficiali. Evans ha tenuto il primato, ma ha subito la rimonta del belga del marchio coreano che ha completato la SS6 con solo 6 decimi di scarto nella classifica generale. Terza piazza per Lappi davanti a Rovanpera, rispettivamente a +1.5 ed a +6.0

Gli ultimi 5 chilometri di giornata della SS7 hanno rilegato Evans al terzo posto finale. Il gallese paga 7 secondi e quattro al termine di una final stage abbastanza deludente. Anche Rovanpera, nonostante il successo nella SS7, non è riuscito ad attaccare Neuville, semplicemente il migliore ed attualmente leader di un evento ancora tutto da vivere. 

Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi