Esapekka Lappi guida per un solo decimo la classifica provvisoria del day-1 del Rally della Sardegna. Il pilota di Hyundai conduce il round valido per il FIA World Rally Championship, abile a tenere testa a Sébastien Ogier dopo una lunghissima bagarre.

Rally Sardegna day-1: Ogier attacca, Hyundai non ci sta

Hyundai e Toyota hanno regalato spettacolo nelle prime fasi del day-1 con Sébastien Ogier che ha sfidato Esapekka Lappi. Il finnico del brand coreano ha strappato al nativo di Gap il primato dopo la SS3, primo passaggio sulla ‘Terranova’ che ha premiato il nipponico Takamoto Katsuta (Toyota). La situazione è presto cambiata, il francese ha infatti saputo fare la differenza staccando la concorrenza al termine della ‘Monte Lerno - Sa Conchedda 1’. I 49 km della SS4 hanno premiato il veterano del brand giapponese, meritatamente in vetta dopo la mattinata con 16.3 secondi su Lappi e 22.3 su Pierre Louis-Loubet (Ford/M-Sport). Ogier ha tentato di gestire la situazione durante il pomeriggio, Lappi ha provato ad accorciare le distanze. La battaglia è entrata nel vivo con il passare dei chilometri, la Hyundai i20 ha saputo rispondere colpo su colpo alla Yaris del rivale. Loubet, in seguito ad un incidente, ha lasciato campo aperto ai due avversari che si sono contesi la leadership nell'ultimo impegnativo test della giornata. Lappi ha avuto una vera e propria escalation, il portacolori del brand coreano ha avuto la meglio per un solo centesimo sul pluricanpione del mondo. Decisamente più attardati gli altri con il belga Thierry Neuville (Hyundai) ad oltre 15 secondi. Segue Kalle Rovanperä (Toyota), Katsuta, il gallese Elfyn Evans (Toyota) e l'estone Ott Tanak (Ford /M-Sport), entrambi in difficoltà nell'impegnativa isola italiana. Appuntamento ora a domani per vedere se Hyundai riuscirà a confermarsi al vertrice contro Toyota. Lappi sfida Ogier, gli altri inseguono alla vigilia di un day-2 che si prospetta particolarmente interessante.   Luca Pellegrini  

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi