Nessuno è riuscito a mettere in discussione la pole-position di Max Verstappen, padrone della scena nelle qualifiche del GP d'Australia. Il #1 di Red Bull è stato perfetto, abile a concludere con oltre 2 decimi di margine sulle Mercedes si George Russell e Lewis Hamilton. Quinto posto per Carlos Sainz (Ferrari) alle spalle dell'Aston Martin di Fernando Alonso. 

https://twitter.com/F1/status/1642046468012818433

GP Australia qualifiche: Perez ultimo, Piastri esce subito

Il primo colpo di scena delle qualifiche è arrivato dopo pochi minuti d'azione con l'uscita di scena da parte di Sergio Perez. Il messicano di Red Bull, in difficoltà anche nella terza sessione di prove libere, ha alzato bandiera bianca finendo nella ghiaia di curva 3. Il #11 del gruppo scatterà dall'ultima piazza, rimontare non sarà semplice nel particolare impianto australiano.

https://twitter.com/F1/status/1642031218848935937

Red Bull ha perso una monoposto, ma ha dettato legge in scioltezza con l'olandese Max Verstappen. Il #1 del 'Circus' ha condotto le danze, mentre il padrone di casa Oscar Piastri (McLaren), il cinese Guanyu Zhou (Alfa Romeo), l'americano Logan Sargeant (Williams) ed il finnico Valtteri Bottas (Alfa Romeo) venivano eliminati dalla Q1.

GP Australia qualifiche: Verstappen si conferma ancora

La seconda sessione non ha cambiato le carte in tavola con il #1 di Red Bull ancora davanti a tutti. Lo spagnolo Fernando Alonso (Aston Martin) è stato l'uniuco a tenere il passo del due volte campione del mondo, perfetto in tutto il tracciato.

Il thailandese Alexander Albon ha portato la propria Williams in Q2, una sessione che non ha visto al via il francese Esteban Ocon (Alpine), il nipponico Yuki Tsunoda (AlphaTauri), il britannico Lando Norris (McLaren), il danese Kevin Magnussen (Haas) e l'olandese Nick De Vries (AlphaTauri).

https://twitter.com/F1/status/1642042847426691072

Q3, Max senza avversari

La Q3 si è aperta con una spettacolare sfida per il primato, un errore da parte di Verstappen nel terzo segmento della pista australiana ha permesso al britannico Lewis Hamilton (Mercedes) di prendere momentaneamente la prima piazza assoluta. La musica è presto cambiata a 5 minuti dalla fine, il figlio di Jos Verstappen è infatti tornato leader con soli 9 millesimi di scarto sulla concorrenza.

Gli ultimi minuti hanno visto un solo uomo al comando, Verstappen è stato perfetto migliorandosi di mezzo secondo. George Russell ed Hamilton hanno concluso la Top3 precedendo Alonso e la Ferrari #55 dell'iberico Carlos Sainz. Sesto tempo assoluto per il canadese Lance Stroll, abile ad abbattere la Rossa di Charles Leclerc

10mo posto per Haas con il tedesco Nico Hülkenberg, presente in griglia alle spalle del transalpino Pierre Gasly (Alpine) ed al thailandese Alexander Albon con la prima delle Williams. La vettura inglese si è mostrata molto veloce sui rettilinei dell'Albert Park, una caratteristica che potrebbe tornare utile domani.

Appuntamento ora a domani quando alle 7.00 (orario italiano) scatterà il GP Australia 2023, terzo atto del Mondiale F1 2023.

Luca Pellegrini

 

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi