Credits: Williams Racing Facebook
Credits: Williams Racing Facebook

Feature Race di FIA F2 incredibile nel Principato di Monaco, dove a vincere è stato Zak O'Sullivan, scattato lontanissimo dalla quindicesima casella in griglia. Strategia perfetta e fortunata in casa ART Grand Prix, che ha aspettato l'ultimo momento per effettuare il pit stop obbligatorio, approfittando di una Virtual Safety Car attivata a meno di tre giri dalla fine a causa di un incidente che ha portato al ritiro di Joshua Dürksen.

Hadjar beffato all'ultimo

Grande rabbia a fine gara da parte di Isack Hadjar, che ha visto sfumare la terza vittoria consecutiva in una Feature Race per circostanze fortuite. Nessuna colpa da parte del suo team, che a differenza dei vincitori non ha rischiato ma ha seguito una strategia lineare, conquistando comunque un podio importante.

Terzo posto invece per Paul Aron, che grazie a questo risultato è il nuovo leader della classifica piloti. Di poco fuori dal podio invece Oliver Bearman, quarto al termine di un'ottima gara in rimonta. Il pilota del team Prema è subito scattato bene portandosi in top ten, riuscendo poi a rientrare nella lotta per il podio grazie ad un pit stop anticipato rispetto agli avversari.

Antonelli settimo

Quinto Juan Manuel Correa, anche lui rientrato nelle prime posizioni grazie alla Virtual Safety Car. Stesso discorso anche per Dennis Hauger, sesto davanti ad Andrea Kimi Antonelli. Il pilota italiano è stato autore di una buona gara, ma non è riuscito a rientrare nella lotta con i primi rimanendo bloccato per molto tempo alle spalle di Franco Colapinto. L'attacco è arrivato poi nelle fasi conclusive di gara.

Ottavo posto per Gabriel Bortoleto, davanti al poleman Victor Martins, autore di una brutta partenza che lo ha fatto scivolare a metà classifica. Ultimo punto per l'ormai ex leader di campionato Zane Maloney, non più così incisivo come aveva dimostrato ad inizio stagione.

Nonostante la difficoltà del circuito questa Feature Race di FIA F2 in scena nel Principato di Monaco ha quindi regalato spettacolo. In classifica piloti, come già detto, il nuovo leader è Aron a quota 80 punti, 2 in più di Hadjar, che con la vittoria sarebbe passato al comando. Terzo Maloney a quota 69. Situazione molto equilibrata anche nella classifica riservata ai team, dove a primeggiare è il team Campos con 104 punti, 9 più di Hitech e 10 in più di MP Motorsport. 

Dopo questo back to back di Imola e Monaco la FIA F2 tornerà in pista tra quasi un mese al Montmelò.

Classifica Feature Race FIA F2 Monaco

Carlo Luciani

LEGGI ANCHE:

FIA F2 | Montecarlo, Sprint Race: vince Barnard, 4° Antonelli
Taylor Barnard vince la Sprint Race di F2 a Montecarlo. Il pilota inglese del team AIX, partito dalla pole, ha condotto ...

 

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi