Una foto in divisa ufficiale, accompagnata da un comunicato che apre ufficialmente una nuova era in casa Ferrari. É Frédéric Vasseur l'uomo scelto da Maranello per raccogliere l'eredità di Mattia Binotto al timone del Cavallino. Dopo settimane di indiscrezioni, il 54enne ingegnere francese approda ufficialmente alla corte della Scuderia più prestigiosa del Mondiale, con l'incarico di Team Principal e nuovo General Manager.

IL COMUNICATO DI MARANELLO

A fare gli onori di casa, nell'annuncio reso noto pochi minuti fa dalla Casa di Maranello, l'amministratore delegato Benedetto Vigna: “Siamo felici di dare il benvenuto in Ferrari a Fred Vasseur come nostro Team Principal. Nel corso della sua carriera ha unito con successo i suoi punti di forza tecnici, grazie alla sua esperienza in qualità di ingegnere, a una costante capacità di stimolare il meglio nei suoi piloti e nei suoi team. Questo approccio e la sua leadership sono ciò di cui abbiamo bisogno per far crescere la Ferrari con rinnovata energia”.

LA SODDISFAZIONE DI VASSEUR

Lo stesso Vasseur ha espresso la propria soddisfazione per quella che rappresenta una sfida altamente impegnativa ma al tempo stesso ricca di fascino: “Sono molto felice e onorato di assumere la guida della Scuderia Ferrari come Team Principal. Per me, un appassionato di motorsport da tutta la vita, la Ferrari ha da sempre rappresentato l'apice del mondo delle corse. Non vedo l'ora di lavorare con il team talentuoso e appassionato di Maranello, per onorare la storia e l’eredità della Scuderia e per conseguire dei risultati per i nostri tifosi in tutto il mondo”.

TANTI SUCCESSI NELLE FORMULE MINORI

La Scuderia di Maranello ha voluto sottolineare la lunga esperienza maturata dal francese nel mondo delle corse, avendo raccolto numerosi successi da oltre 25 anni prima nelle formule propedeutiche e successivamente nella massima serie. Nella sua lunga militanza a capo dell'ART Grand Prix, Vasseur ha contribuito alla conquista di ben diciannove titoli tra team e piloti, allevando numerosi giovani talenti del calibro di Lewis Hamilton, Nico Rosberg, lo stesso Charles Leclerc e più recentemente George Russell. Dopo l'esperienza maturata come Team Principal Renault durante la stagione 2016, il francese è poi approdato a partire dall'anno seguente in Sauber, dove ha ricoperto anche il ruolo di CEO della scuderia elvetica.

Nonostante i risultati tutt'altro che esaltanti raccolti dal team in queste ultime stagioni, Vasseur è riuscito a consolidare i propri rapporti con la Casa di Maranello, grazie anche alla fornitura di propulsori da parte di quest'ultima e alla stima reciproca costruita con i vertici di Stellantis. Per lui e per Ferrari si apre ora un nuovo capitolo dopo l'era Binotto, destinato a proseguire nei sogni dei tifosi di Maranello la rincorsa ad un titolo mondiale che manca ormai dal lontano 2007.

Marco Privitera

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi