Una settimana intensa quella di Lorenzo Dalla Porta: dopo l'annuncio (a sorpresa) del divorzio anticipato da Mandalika SAG Team, arriva ora la notizia che il pilota italiano gareggerà con il team Forward Racing per i prossimi tre GP della Moto2.

UNA SECONDA OCCASIONE 

Una stagione che, dunque, non è ancora finita per Lorenzo Dalla Porta, che torna così a competere nella classe intermedia dopo la separazione (consensuale) da SAG Team. L'ex iridato Moto3 andrà a sostituire Álex Escrig, infortunatosi alla spalla destra durante i test di Jerez dello scorso marzo e ancora alle prese con il recupero. 

La scelta di non far gareggiare lo spagnolo è stata presa di comune accordo da team e pilota a seguito di ulteriori accertamenti medici. Una decisione sicuramente sofferta, ma necessaria: Escrig preferisce proseguire con le terapie necessarie per tornare al top della forma fisica e rientrare a Silverstone. 

Una grande occasione di riscatto per Lorenzo, che ha sofferto parecchio in questo avvio di Mondiale. In Forward affiancherà Marcos Ramirez, già suo compagno di squadra nel 2019, anno in cui Dalla Porta conquistò il titolo di Campione del Mondo Moto3.

LE PAROLE DI CUZARI E DALLA PORTA

Giovanni Cuzari ha commentato così la scelta di chiamare Dalla Porta: “Ovviamente sono felicissimo che Lorenzo vesta i nostri colori per questa nuova sfida e credo molto nella sua velocità”. Il pensiero è poi andato subito anche a Escrig: "Sono dispiaciuto e gli sono molto vicino per la situazione che sta e stiamo vivendo. Crediamo moltissimo in lui e per questo concordiamo nell’aspettare il pieno recupero.

Lorenzo Dalla Porta è entusiasta di questa seconda occasione e non nasconde la felicità: “Sono molto contento di questa opportunità e ringrazio il Team Forward di avermi accolto come parte della squadra per le prossime tre gare. Sono molto curioso di provare questa nuova moto e sicuramente darò il mio massimo. Sono carico per iniziare già al Mugello!

Giorgia Guarnieri

Leggi anche: MOTOGP | LA SPRINT HA SALVATO IL MOTOMONDIALE?

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi