Si è svolto al Mugello Circuit il secondo fine settimana in pista targato PNK Motorsport. Un totale di 15 gare si sono alternate sul circuito toscano, con le luci dei riflettori catturate dal debutto assoluto del National GT Challenge, che ha preso il via sotto il segno di Stefano Valli su Mercedes AMG GT3, artefice di un doppio successo nel weekend. Grande spettacolo anche in RS Cup, che si conferma uno dei trofei più competitivi: dopo la doppia pole position di Fulvio Casciandrini, le due vittorie sono andate rispettivamente a Pierluigi Sturla e Paolo Tartabini.

DOPPIETTA DI STEFANO VALLI, VICKY PIRIA SVETTA IN GT CUP

Il National GT Challenge è scattato nel corso del Mugello Racing Weekend con Stefano Valli che si è imposto come dominatore fin dalla doppia sessione di qualifiche. Il pilota del Gruppo Piloti Forlivesi si è infatti portato a casa le vittorie della classifica assoluta e di quella dedicata alle GT3. In Gara 1 si è imposto davanti a Michael Fischer e Rupert Atzberger, con quest'ultimo migliore in classe GTX con la KTM GTX. Nel gruppo GT Cup Light il migliore è stato Mathias Jocher su Porsche 911, mentre nel gruppo GT Cup l'ha spuntata Vicky Piria su Porsche 992. In Gara 2 invece a far compagnia Valli sul podio assoluto ci sono Gerald Fisher su BMW Z4 GT3 e Vicky Piria, vincitrice in GT Cup. In GT Cup Light bis per Mathias Jocher, mentre Alfons Riedweg chiude al top in GTX.

STURLA E TARTABINI AL TOP IN RS CUP

In RS Cup grande duello tra Casciandrini, Sturla e Tartabini nel corso di tutto il weekend. Nonostante le pole, Fulvio Casciandrini non è riuscito a chiudere sul gradino più alto del podio nessuno dei due round andati in scena la domenica, dovendosi accontentare rispettivamente di un secondo ed un terzo posto. La prima gara è stata vinta da Pierluigi Sturla, con Paolo Tartabini in terza posizione, mentre nella seconda è stato Tartabini a vincere al fotofinish proprio su Sturla. Nella categoria dedicata agli over 50, successo per Mario Beltrami in Gara 1, mentre Manuel Stefani ha ottenuto il successo di classe in Gara 2.

Spettacolare bagarre anche nelle altre categorie impegnate sul tracciato toscano. In Mitjet Italia Racing Series, diversi vincitori si sono alternati nei 4 round. Al successo di Giulio Bensi in Gara 1, sono seguiti quelli di Jeremy Tournissoux, Giuseppe Forenzi e Romain Damiani. In Alfa Revival Cup grande battaglia in tutte le classi coinvolte, con Albert Weinzierl che ha tagliato il traguardo in prima posizione assoluta. In Youngtimer Cup vittoria per Matteo Panini in entrambi i round del weekend.

PROSSIMO APPUNTAMENTO A VARANO

Dopo il round al Mugello, il prossimo weekend targato PNK Motorsport si terrà il 27-28 maggio a Varano de' Melegari, in cui torneranno in pista moltissime categorie tra cui Coppa Italia Turismo e Master Tricolore Prototipi.

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi