Toprak Razgatlioglu è inarrestabile a Mandalika: il turco di Yamaha conquista la Superpole del WorldSBK e partirà primo in Gara 1. Impressionante il distacco tra il campione in carica ed il primo inseguitore, Jonathan Rea, a poco più di un secondo dal tempo record. Terzo Andrea Locatelli mentre Alvaro Bautista è quinto alle spalle di Alex Lowes. Partenza di Gara 1 alle ore 06:30 italiane.

RAZGATLIOGLU DI UN ALTRO PIANETA IN INDONESIA

Nella penultima Superpole del WorldSBK 2022 Toprak Razgatlioglu mette in mostra una forma strepitosa attraverso la quale disintegra il record della pista stabilito in FP3, rifilando per di più un secondo a Jonathan Rea, secondo classificato. Razgatlioglu, all'ottava Pole in carriera, si impone fermando il cronometro sul tempo di 1.31.371, prestazione strepitosa che non concede alcun diritto di replica agli avversari del turco, obbligato a vincere tutte le sei gare restanti e, al contempo, sperare in qualche passo falso di Bautista per chiudere il gap in classifica.

JONATHAN REA IL MIGLIORE DEGLI ALTRI, BAUTISTA QUINTO

Un secondo e cinquantadue millesimi più tardi troviamo il sei volte iridato Jonathan Rea, il migliore degli altri. Il nordirlandese partirà davanti ad Andrea Locatelli, tornato in prima fila, Alex Lowes e soprattutto Alvaro Bautista, come al solito meno efficace nel giro secco rispetto ai diretti avversari. Vedremo se nel corso della gara il Ducatista riuscirà a recuperare grazie a quella gestione gomme sopraffina che, almeno fino ad oggi, gli ha consentito di dettare legge nel mondiale delle derivate.

BENE BASSANI, RINALDI OPACO, LECUONA E MAHIAS UNFIT

Ancora Ducati in sesta posizione, occupata dall'indipendente Axel Bassani, qualificatosi davanti alla CBR di Xavi Vierge, rimasto il solo portacolori Honda in pista dopo il KO fisico rimediato da Iker Lecuona a causa del violento high-side sofferto nelle FP3. Il rookie valenciano ha purtroppo sofferto una prima frattura della vertebra T12 e una seconda nella parte sinistra dell'osso sacro. Vierge, dunque, sarà l'unico pilota Honda a correre le tre manche del weekend ed inizierà la prima davanti a Scott Redding - unico alfiere BMW nei primi dieci - Michael Ruben Rinaldi (molto attardato) e Garrett Gerloff, il secondo pilota indipendente a comporre la griglia di partenza di Gara 1.

Problemi fisici anche per Lucas Mahias, sfortunato protagonista di una caduta avvenuta in FP3, sessione in cui il francese ha subito una distorsione della caviglia destra. Mahias domani si sottoporrà ad un ulteriore visita medica prima del warm up per capire se sarà possibile correre almeno le due manche della Domenica.

WORLDSBK INDONESIA | RISULTATI SUPERPOLE

WORLDSBK INDONESIA | RISULTATI SUPERPOLEMatteo Pittaccio Leggi anche: WORLDSBK | INDONESIA: BAUTISTA COMANDA NELLE PROVE DEL VENERDÌ

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi