Texas
Foto: Hendrick Motorsport twitter

Kyle Larson vince in Texas e conquista il pass per la finale di Phoenix. Il californiano di Hendrick Motorsport firma l’ottava affermazione del 2021 e per la prima volta in carriera avrà l’occasione di contendersi il titolo della NASCAR Cup Series.

NASCAR, Texas:  Larson padrone anche in Texas

Sono stati tanti i colpi di scena della prima prova del ‘Round of 8’. Iniziamo con il primo, avvenuto durante la Stage 1 all’uscita di curva 1-2. Bubba Wallace #23 ha perso la propria auto ed ha causato un’importante carambola in cui è finito anche Kyle Busch #18, ancora iscritto ai Playoffs.

Il due volte campione del Gibbs Racing ha recuperato sin da subito e con un ottima strategia ha conquistato il primo traguardo volante mettendo in bacheca dei punti preziosi nella lotta per il titolo.

La Stage 2 è stata oltremodo indicativa ai fini del risultato finale con William Byron #24 e Kyle Larson #5 al comando. I due alfieri di Hendrick Motorsport hanno giocato di squadra con la Chevy #24 che ha ceduto in volata la Stage 2 alla gemella #5. Byron, eliminato dai Playoffs settimana scorsa al Roval, ha difeso il teammate per tutta la fase conclusiva, condizionata da una serie di caution.

Logano e Truex in difficoltà

Il secondo colpo di scena della serata è stato il ritiro di Joey Logano #22 (Penske), out in seguito alla rottura del motore. Il campione 2018 ha perso punti preziosi per nella lotta al ‘Championship 4’, una noia meccanica che ora lo costringe ad inseguire.

Problemi anche in casa Gibbs, questa volta non per Busch. Denny Hamlin #11 ha avuto un testacoda ed una toccata con le barriere in seguito alla foratura di una gomma, mentre Martin Truex Jr #19 è stato costretto al ritiro dopo esser stato spinto out da Daniel Suarez #99.

Tutte le ripartenze hanno visto un Larson perfetto, fedelmente difeso da Byron che non ha permesso a Brad Keselowski #2 (Penske) di avvicinarsi all’ex portacolori di Ganassi. Larson, quasi matematicamente certo del passaggio in finale, è il primo a potersi concentrare solo sulla gara che vale una stagione, gli altri dovranno passare dal Kansas, settimana prossima e successivamente da Martinsville.

Prossimo appuntamento tra meno di una settimana al Kansas Speedway

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.