NASCAR Sonoma

Prima gioia in carriera a Sonoma per Kyle Larson che vince finalmente anche in un road course. Il #5 del gruppo firma un nuovo successo nella NASCAR 2021 e diventa il secondo ad aver vinto almeno tre competizioni da Daytona ad oggi. Hendrick Motorsport firma una nuova importante doppietta, la quarta consecutiva se consideriamo anche lo storico poker di Dover.

Un solo uomo al comando a Sonoma

La prima fase dell’evento ha visto protagonista un solo uomo: Kyle Larson. Il #5 dell’Hendrick Motorsport ha dominato la scena e non ha avuto rivali nelle due Stage in cui non ha lasciato scampo alla concorrenza.

L’ex portacolori di Chip Ganassi ha optato per una strategia più solida rispetto che non ha privilegiato la posizione in pista. Con gomme fresche l’alfiere di Chevrolet ha saputo recuperare la testa della corsa senza problemi e rimettere la situazione sotto controllo.

Il vincitore della Coca-Cola 600 di settimana scorsa ha rischiato di perdere la corsa negli ultimi due passaggi quando, durante l’overtime, è stato attaccato dal teammate Chase Elliott. Il #9, mago dei road course e vincitore al COTA dell’ultima competizione in questi speciali tracciati, ha provato in tutti i modi ad impensierire il compagno di box, una missione non riuscita.

Piccola pausa per la NASCAR Cup Series che settimana prossima svolgerà in quel del Texas l’All-Star Race, competizione non valida ai fini del campionato. La stagione riprenderà tra due settimane dall’impianto di Nashville, catino che non ha mai accolto la classe regina della famosa categoria statunitense.

Luca Pellegrini 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.