Richmond

Martin Truex Jr vince a Richmond nella NASCAR Cup Series ed raggiunge Denny Hamlin al prossimo round dei Playoffs. Il campione 2017 svetta nella notte italiana al termine di una competizione che è stata dominata dalle Camry di Gibbs Racing.

Oltre a loro c’è anche un altro pilota che accede al ‘Round of 12’. Ricordiamo infatti il passaggio di Kyle Larson #5 (Kendrick), campione della regular season, che accede grazie ai punti conquistati durante il campionato.

Richmond: Toyota padrona a Richmond

La gara di Richmond, iniziata dopo una speciale cerimonia in occasione dell’11 settembre, si è aperta sotto il controllo di Denny Hamlin. Il vincitore della Southern 500 di settimana scorsa, unico ad essere già certo di un passaggio al prossimo round dei Playoffs, non ha avuto rivali nelle prime due Stage

Il tre volte vincitore della Daytona 500 ha ceduto il passo al teammate Kyle Busch #18 che, a meno di 100 giri dalla fine, è riuscito a beffare il #11 del gruppo al pit. Tutto è cambiato a 54 tornate dalla fine quando, il #18 del Gibbs Racing, ha subito una penalità per una velocità eccessiva nel primo segmento della pit road. 

Martin Truex Jr ha ringraziato gli errori dei compagni di box per prendere le redini della corsa con oltre 5 secondi di margine su Hamlin e 9 sulla quarta Toyota Camry di Christopher Bell #20.

La situazione non è più cambiata con il #19 che si impone per la 31^ volta in carriera, la quarta in stagione. Alex Bowman #48 (-0), Tyler Reddick #8 (-5), William Byron (-18) ed Michael McDonald (-38) sono virtualmente eliminati ad una prova dalla chiusura della prima fase dei Playoffs.

Prossimo atto settimana prossima in quel di Bristol, sede della prima ‘Elimination race’ dei NASCAR Playoffs 2021.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.