Maverick Viñales

Le dinamiche interne, ai più sconosciute, della Yamaha avrebbero portato Maverick Viñales, durante il corso della stagione 2019, a pensare di prendere una strada diversa rispetto alla squadra giapponese. A far nascere dei dubbi per il futuro del pilota spagnolo sarebbe stato il team Ducati Corse.

Le dichiarazioni dello spagnolo

È stato lo stesso Maverick Viñales, in un’intervista ad Autosport, a dichiarare di aver pensato e valutato l’opzione di proseguire la sua carriera da pilota MotoGP con il team Ducati. Non è un segreto che la squadra di Borgo Panigale sia sempre alla ricerca di top rider, con i quali intraprendere percorsi di sviluppo nel motomondiale.

Sembra che la Ducati dallo scorso anno si fosse messa a bussare alla porta di Maverick Viñales, che non ha avuto dubbi sul confermare le voci che circolavano nel paddock.

I dubbi

Il pilota numero 12 ha anche confermato di aver dovuto affrontare dubbi sul suo futuro lavorativo durante la stagione 2019. La Yamaha, inizialmente, non sembrava essere sicura di voler puntare forte sul pilota spagnolo. Ma Viñales ha aggiunto che, nonostante l’indecisione di Yamaha, non avrebbe esitato a firmare un’estensione del contratto. Ovviamente se si fosse raggiunto un accordo si sarebbe allontanato dalle lusinghe di Ducati. Effettivamente così è stato, infatti Yamaha non ha perso tempo e dall’inizio del 2020 ha ingaggiato Maverick Viñales per ulteriori due anni.

Futuro in Yamaha… e a lungo termine

Il team giapponese ha già ufficializzato la propria coppia di piloti che gareggerà per la lotta al titolo mondiale dal 2021: Maverick Viñales e Fabio Quartararo. Maverick ha ritrovato la fiducia totale nel suo team quando i piatti della bilancia di Yamaha hanno cominciato a pendere sul suo nome. A quel punto non ha avuto dubbi riguardo la firma del contratto. Per quanto riguarda Ducati non ha negato un possibile futuro insieme. Soprattutto perché allettato dallo stile di guida della moto e dalle caratteristiche che attualmente mancano a Yamaha.

LEGGI ANCHE: MOTOGP| UFFICIALE: RINVIATO IL GRAN PREMIO D’ITALIA DEL MUGELLO

Nicole Facelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.