Come previsto, anche il GP di Catalunya è stato rinviato a data destinarsi. Il Gran Premio di MotoGP sarebbe dovuto andare in scena nel weekend che va dal 5 al 7 giugno.

Calendario del Motomondiale costantemente in aggiornamento e fortemente instabile. L’emergenza Coronavirus infatti costringe all’ennesimo rinvio, quello del GP di Catalunya. Il governo catalano ha annunciato, tramite il segretario generale dello sport Gerard Figueras, che il Gran Premio di Catalunya è sospeso. La speranza è di riuscire a reinserirlo più avanti, nel calendario di questo difficile 2020.

“Ad oggi non è stata presa la decisione di cancellare l’evento. Il Gran Premio di Catalunya però non può avere luogo nelle date previste. Al momento non si sa se e quando sarà possibile riprogrammarlo, speriamo che si possa inserire nuovamente nel calendario”, ha dichiarato Figueras.

Una stagione così complicata non si è mai vista, con il Coronavirus che sta condizionando pesantemente un Motomondiale che stenta a vedere uno spiraglio di luce. Dopo i rinvii di Austin, Buriram, Termas de Rio Hondo, Jerez e Le Mans, il Gran Premio catalano è il sesto ad essere stato sospeso; senza contare la prima gara in Qatar che ha visto scendere in pista solamente le due categorie minori.

Arrivati a questo punto, abbastanza difficile credere che il Gran Premio d’Italia del Mugello possa regolarmente svolgersi a fine maggio. Si attendono sicuramente altri rinvii.

LEGGI ANCHE: MOTOGP | ANCHE IL GP DI FRANCIA È POSTICIPATO

Andrea Pinna

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.