05,Johan Zarco,Reale Avintia Racing,KTM,MotoGP,Shark,Alpinestars,RedBull,

Le qualifiche del Gran Premio di Brno di MotoGP si sono rivelati una vera sorpresa. Sul circuito ceco, infatti, Johann Zarco ha conquistato la prima pole-position del team Avintia, un ottimo risultato figlio di un crono soddisfacente di 1.55.687. Il francese ha infatti anche battuto Fabio Quartararo, il favorito in questa ragione segnata dalla grande assenza di Marc Marquez, fuori per un brutto infortunio avvenuto durante il Gran Premio di Jerez.

MOTOGP, QUALIFICHE BRNO A SORPRESA

Johan Zarco ha portato al limite Quartaro, il numero 1 della classe in questa prima parte di stagione. Quest’ultimo, infatti, ha cercato di dare tutto pur di poter partire in prima posizione durante il GP della Repubblica Ceca ma la strategia non ha pagato. Al #5, infatti, Quartararo è caduto (ma per fortuna non è successo niente di grave) e così ha dovuto accontentarsi della seconda piazza dietro al suo connazionale del team Avintia. In terza piazza c’è un italiano, ma si tratta di Franco Morbidelli. Valentino Rossi, infatti, è stato costretto ad una qualifica complicata, in cui è riuscito a piazzarsi solamente in decima piazza.

Anche il quarto posto è una sorpresa. Troviamo infatti Aleix Espargarò sulla sua Aprilia, che riesce a mantenere la scia di Quartararo e porta una splendida posizione alla casa veneta, che fa bene sperare in ottica della gara di domani.

A seguire, c’è Maverick Vinales e Pol Espargarò. La settima piazza invece è stata conquistata dal rookie Brad Binder che finisce davanti a Danilo Petrucci e Joan Mir.

Oltre alla deludente decima posizione in griglia di Rossi c’è per l’ìtalia anche una brutta performance di un altro italiano. Andrea Dovizioso infatti domani partirò solo diciottesimo, per una gara che per lui si prospetta tutta in salita.

Nel frattempo, ci prepariamo ad assistere ad una gara che dalle premesse sembra entusiasmante.

Silvia Giorgi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.