Fonte: pramacracing.com

Il Natale in casa Pramac ha portato in regalo il nuovo Team Manager: Claudio Calabresi. Terminata l’esperienza come Executive Vice President-Direttore Commerciale di Eni Refining e Marketing, Calabresi ricoprirà il ruolo di Team Manager venendo affiancato da Fonsi Nieto che passa da coach rider a Direttore Sportivo.

Sarà Claudio Calabresi il nuovo Team Manager del Pramac Racing. Un ruolo complicato visto quanto di buono fatto dal suo predecessore Francesco Guidotti passato poche settimane fa in KTM. Calabresi avrà l’appoggio di Fonsi Niento che lo affiancherà nel ruolo di Direttore Sportivo.

Claudio Calabresi non è completamente estraneo al motomondiale. Claudio faceva già parte della famiglia Pramac, negli ultimi tre anni ha infatti ricoperto il ruolo di Team Manger del team OCTO PRAMAC in MotoE. Il suo legame con il motomondiale è tuttavia molto più lungo tanto da portarlo negli ultimi vent’anni spesso nel paddock di MotoGP e WorldSBK. Lavorando in Pramac ad esempio ritroverà come alleato Gigi Dall’Igna. I due nel 2013 firmarono un accordo di collaborazione tra Eni e Gruppo Piaggio. Quell’accordo fu voluto fortemente da Gigi allora direttore tecnico e sportivo di Aprilia Racing.

Paolo Campinoti:La crescita di Claudio Calabresi all’interno della nostra squadra è la testimonianza della stima e della fiducia che ho in lui. Sono convinto che dopo tre stagioni come Team Manager in MotoE sara’ all’altezza di questa nuova e importante sfida. Non vediamo l’ora di iniziare questa nuova avventura insieme. Certi che Pramac Racing si confermerà uno dei team di punta del Motomondiale e che la prossima sarà una stagione di grandi soddisfazioni.
La stretta collaborazione con Fonsi ci garantirà anche una solida capacità ed esperienza dal punto di vista prettamente sportivo.

Claudio Calabresi:Sono molto orgoglioso che Paolo Campinoti abbia pensato a me per questa posizione. Abbiamo avuto modo di collaborare insieme per diversi anni e su diversi fronti e questo ci ha permesso di sviluppare un forte rapporto di stima e amicizia.
Ora si apre per me un nuovo capitolo, dove curiosità, passione ed esperienza saranno messi a disposizione del Team con il massimo impegno per continuare a essere uno dei team più competitivi della MotoGP.

Cantarini Mathias

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.