Dalla collaborazione tra Dorna ed FIM nasce la nuova serie per portare i giovani talenti in MotoGP attraverso un percorso che parte dalle MiniGP. Si chiamerà FIM MiniGP World Series e sarà organizzato dalle singole nazioni o aree geografiche continentali, sarà aperto ai ragazzi dai 10 ai 14 anni e si correrà con le Ohvale GP-0 160. In palio la finale mondiale a Valencia ed un posto nella European Talent Cup.

LA NUOVA STRADA VERSO LA MOTOGP

FIM e Dorna Sport hanno annunciato un nuovo progetto volto a portare sempre più ragazzi verso la MotoGP. Si chiamerà FIM MiniGP World Series, ha l’obiettivo di uniformare il percorso dei ragazzi dai 10 ai 14 anni verso il motomondiale. Il percorso che oggi parte con la Idemitsu Asia Talent Cup per i ragazzi asiatici, alla Honda British Talent Cup o la Northern Talent Cup e la European Talent Cup per i ragazzi europei, con quest’ultima che si disputa all’interno del CEV vero e proprio trampolino di lancio per la Moto3.

AVVICINAMENTO ALLA MOTOGP

La FIM MiniGP World Series nasce per standardizzare il percorso di avvicinamento alla MotoGP uniformando il regolamento sportivo e tecnico delle competizioni in modo da non creare diseguaglianze. Le MiniGP Cup o le competizioni che vorranno essere incluse nella “Series” ed ottenere quindi lo status di “Road to MotoGP” (in Italia lo è già la PreMoto3, ndr) potranno essere campionari nazionali o continentali. Le gare dovranno svolgersi nei kartodromi che soddisfano gli standard di sicurezza minimi della FIM o delle federazioni nazionali di riferimento. I piloti dovranno avere un’età compresa tra i 10 e 14 anni e correranno con le Ohvale GP-0 160. La World Series avrà Pirelli come fornitore unico di pneumatici. Ogni campionato dovrà avere un minimo di quattro eventi per un totale di almeno otto gare, con un numero minimo di 15 piloti permanenti per ogni competizione.

AI MIGLIORI UN POSTO NELLA TALENT CUP

Il primo evento dovrà svolgersi entro luglio 2021 e l’ultimo entro e non oltre il 17 ottobre. Questo per permettere al campione di ogni “MiniGP Cup” nazionale, regionale o continentale di partecipare alla finale mondiale che si svolgerà durante la settimana che precede l’ultima gara stagionale della MotoGP. Il vincitore della finale mondiale a seconda dell’età e della sua nazionalità si assicurerà un posto nei programmi “Road to MotoGP” per avvicinarsi al sogno di arrivare nel motomondiale. Anche i migliori piloti di ogni coppa nazionale a seconda della loro età e luogo di provenienza avranno diritto ad accedere alle selezioni della Idemitsu Asia Talent Cup, Honda British Talent Cup, Northern Talent Cup ed European Talent Cup.

VIEGAS: “PUNTO DI PARTENZA PER LA ROAD TO MOTOGP”

Jorge Viegas, Presidente FIM:La FIM MiniGP World Series è il primo passo per tutti i ragazzi nel loro percorso per realizzare il loro sogno e raggiungere il Campionato del Mondo FIM MotoGP! Questo è il punto di partenza che mancava nella “Road to MotoGP”. Consentirà a ogni pilota di talento di salire sul podio con un budget estremamente contenuto. Inoltre, questa iniziativa FIM/Dorna pone le Federazioni Nazionali in prima linea nel sistema. Spetterà a loro organizzare il campionato nazionale e di selezionare il miglior pilota di ogni paese, che sarà presente alla Finale Mondiale di Valencia. Dorna e la FIM stanno lavorando a questo progetto da alcuni anni ormai. Oggi sta diventando realtà e mi piacerebbe ringrazia il nostro Promotore e dare un ulteriore incentivo a tutte le nostre federazioni affiliate“.

DA LIO: “SOGNO CHE SI AVVERA”

Valerio da Lio, CEO dell’OHVALE:È un sogno che si avvera! Siamo molto orgogliosi di far parte del progetto FIM MiniGP World Series. Questo è un passo importante nella crescita del motociclismo a livello internazionale. Per molti anni Ohvale ha creato una solida base per la crescita di nuovi talenti a livello internazionale. Questo grazie al coinvolgimento della propria rete di vendita e delle federazioni nazionali. Ohvale ha diffuso una nuova filosofia per i giovani motociclisti: moto uguali per tutti e motori sigillati, perché è il pilota che fa la differenza. Ringraziamo FIM e Dorna per aver scelto Ohvale per la nuova FIM MiniGP World Series“.

EZPELETA: ” MINIGP TRAMPOLINO DI LANCIO PERFETTO”

Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna Sports:La strada verso la MotoGP è molto importante per noi. Sono molto orgoglioso di vedere un’altra iniziativa aggiunta al nostro portafoglio di promozione dei talenti, in collaborazione con la FIM. La FIM MiniGP World Series giocherà un ruolo nella standardizzazione della competizione per i giovani motociclisti di tutto il mondo. Aiutando il loro talento a brillare in condizioni di parità e creando più opportunità che mai. Siamo lieti di collaborare a questo nuovo progetto e vederlo diventare realtà. Non vediamo l’ora per vedere i talenti che emergeranno dalla serie in futuro. La FIM MiniGP World Series è il trampolino di lancio perfetto per i giovani piloti che stanno iniziando la loro strada verso la MotoGP. Ci aiuteranno ad aumentare l’ampiezza del fanbase della MotoGP e il numero di giovani atleti che si avvicinano alle corse motociclistiche“.

Mathias Cantarini

LEGGI ANCHE: L’INTERVISTA | PABLO NIETO A MOTORBIKE CIRCUS: “NESSUNA CHIAMATA DA SUZUKI!”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.