Marc Marquez ha ancora una volta conquistato la pole position sul tracciato del Sachsenring, il pilota Honda è stato competitivo sia in condizioni di bagnato sia di asciutto e sembra davvero il più completo per la gara di domani. Alle sue spalle Danilo Petrucci, fresco di rinnovo biennale con la Ducati Pramac, mentre in terza posizione scatterà Dani Pedrosa. Negative le qualifiche dei piloti Yamaha ufficiali che non riescono proprio a trovare il giusto feeling nonostante i due telai a disposizione.

FP4  

Il turno di prove libere al Sachsenring è stato condizionato, come d’abitudine, dalla pioggia che è iniziata a cadere dopo le qualifiche della Moto3. Marc Marquez si è dimostrato il più in forma nonostante il meteo avverso ed ha stampato un 1’21″822 mettendosi davanti a tutti. Alle sue spalle il compagno di team Dani Pedrosa finalmente competitivo sulla Honda anche se non costante come il Cabroncito. Il terzo tempo lo ha fatto Alvaro Bautista con la Ducati che già durante il venerdì si era mostrato rapido. Bene i due piloti del team Tech3, mentre le Yamaha ufficiali hanno continuato a faticare con Maverick Vinales e Valentino Rossi rispettivamente in decima e dodicesima posizione. Il turno è stato negativo anche per le Ducati ufficiali, anche se il più in difficoltà è stato Jorge Lorenzo che ha chiuso al 22° posto con un ritardo di quasi un secolo e mezzo.

Q1

Durante i 15 minuti di Q1 la pioggia è caduta a tratti sulla pista tedesca ma questo non ha impensierito i piloti pronti a lottare per conquistare le prime due posizioni. Gli specialisti del bagnato hanno tirato fuori le loro armi, trovando giro dopo giro la giusta confidenza su una pista completamente riasfaltata e finalmente priva di avvallamenti. Danilo Petrucci è stato il più veloce del gruppo chiudendo con un 1’27″688 che è arrivato dopo una serie di passaggi interessanti. Alle sue spalle, allo scadere del tempo si è piazzato Pole Espargarò con la KTM, facendo esultare i suoi meccanici nei box. Jack Miller invece, che si è fermato ai box con qualche minuto di anticipo rispetto a rivali, domani scatterà dalla 13ª casella; nemmeno Andrea Iannone è riuscito ad accedere alle Q2 nonostante un ottimo ritmo nei giri iniziali del turno: per l’italiano della Suzuki continua il periodo buio.

Q2

Marc Marquez ha conquistato la pole position sul tracciato del Sachsenring mostrando ancora una volta il suo feeling sulla pista tedesca: il centauro della Honda ci ha messo qualche giro per trovare il passo, ma sul finale nessuno è riuscito a mettergli le ruote davanti. Tra lui e Maverick Viñales durante il turno c’è stato anche uno screzio a causa di un malinteso durante un sorpasso aggressivo che ha portato i due a rischiare di cadere. Alle spalle dello spagnolo domani scatterà Danilo Petrucci sulla GP17 che ha sorpreso tutti con un ritmo davvero interessante, mentre sempre dalla prima fila partirà Dani Pedrosa. La Honda può ritenersi soddisfatta anche per la prestazione di Cal Crutchlow che ha firmato il quarto tempo e aprirà la seconda fila composta anche dalla Yamaha del team Tech3 di Jonas Folger e alla Ducati di Jorge Lorenzo. I fratelli Espargarò invece sono riusciti a stare davanti a Valentino Rossi in terza fila: l’italiano è stato protagonista di una prestazione opaca al pari di quella di Andrea Dovizioso e Maverick Viñales rispettivamente in decima ed undicesima posizione, con Alvaro Bautista a chiudere il gruppo.

sachsenring grid

Domani alle 14:00 i piloti della MotoGP scenderanno in pista per il Gran Premio del Sachsenring: rimanete su LiveGP.it per non perdere tutto ciò che accadrà e non dimenticate che su RadioLiveGP Marco Pezzoni e Fabrizio Crescenzi vi racconteranno in diretta le gesta dei protagonisti a partire dalle 13:50.

Alice Lettieri

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.