Dopo aver subito il secondo intervento nel giro di due settimane, Marc Marquez sarà costretto a saltare anche la gara di Brno: a prendere il suo posto in sella alla Honda sarà l’esperto collaudatore tedesco Stefan Bradl.

Niente da fare, la stagione di Marc Marquez non poteva iniziare peggio di così. Come se l’iniziale infortunio all’omero non bastasse, ecco la doccia gelata di ieri: nuova operazione al braccio e stagione seriamente compromessa. Infatti, è praticamente certo che lo spagnolo oltre al GP della Repubblica Ceca, sarà costretto a saltare anche le due gare in Austria nei due weekend successivi. Sarebbe inutile e azzardato affrettare ancora una volta il rientro.

ECCO BRADL

La Honda sostituirà il suo pilota di punta con il collaudatore Stefan Bradl. Per ora si parla soltanto del Gran Premio della Repubblica Ceca, ma probabilmente il tedesco sarà in sella alla HRC anche per i due appuntamenti austriaci. Nella scorsa stagione, Bradl ha disputato quattro Gran Premi, sostituendo Jorge Lorenzo dopo l’infortunio di Assen. Può vantare due ottimi decimi posti ottenuti nella gara di casa al Sachsenring e nel Gran Premio di Catalogna.

“Prima di tutto voglio augurare a Marc un recupero rapido”. – ha commentato Bradl – “Quello che ha fatto a Jerez ha dell’incredibile, e ha dimostrato come possegga il vero spirito di un campione. Non vedo l’ora di tornare in sella alla Honda RC213V, perché a causa della pandemia non abbiamo potuto svolgere i soliti test e quindi mi servirà un po’ di tempo per adattarmi a una MotoGP. Se non altro ho guidato diverse volte la Superbike, quindi sono abbastanza in forma. Correre con il team Repsol Honda è sempre un grande onore, ed è un piacere aiutare la Honda. Vedremo come andrà il weekend.”

LEGGI ANCHE: MOTOGP | MARC MARQUEZ DI NUOVO SOTTO I FERRI: SALTERÀ ANCHE BRNO

Andrea Pinna

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.