motogp jerez

Il GP di Spagna della MotoGP in programma a Jerez viene rinviato a causa del Coronavirus. Questo non è che l’ennesimo slittamento della stagione 2020 a causa della pandemia in corso.

La decisione è giunta in questi momenti dagli organizzatori dell’evento, originariamente previsto a maggio. Sarà stata una precauzione necessaria?

GP di Jerez rinviato: la gara d’apertura si allontana

Forza e coraggio, che dopo aprile viene maggio”, recita un modo di dire comune. Purtroppo, non è questo il caso adatto a cui applicarlo. Il Gran Premio di Spagna di Jerez della Frontera del Motomondiale infatti è stato rinviato a data da destinarsi.

La data originaria in cui era stato previsto era il 3 maggio. Il GP di Spagna sarebbe stato l’evento di apertura di questa tremolante stagione 2020, a causa dello slittamento o della cancellazione delle altre gare. Tuttavia, gli enti responsabili della gara e della categoria hanno ritenuto che fosse il caso di rimandare anche questo evento sportivo.

Comunicato ufficiale

La FIM, insieme a Dorna Sport, ha rilasciato un comunicato ufficiale per annunciare la propria decisione.

“La FIM, l’IRTA e Dorna Sport ritengono opportuno spostare il Gran Premio di Spagna a Jerez presso il circuito Angel Nieto, originariamente previsto nelle date fra il 1º e il 3 maggio. Vista la situazione generata dalla pandemia del Coronavirus, non è ancora prevista la nuova data.

Dato che la situazione è in continua evoluzione, non potremmo fornire con esattezza una nuova data al momento. Provvederemo a ufficializzare la nuova data non appena la situazione sarà stabilizzata e inoltre provvederemo a comunicare quale sarà il calendario ufficiale”.

Ciò che rimane stabile, tuttavia, in questo tempo permeato dall’incertezza, è il dubbio di vedere realizzato un campionato 2020 non solo della categoria regina delle due ruote ma di tutte le altre, compresi gli sport, dato che di recente è giunta la notizia del rinvio anche delle Olimpiadi Estive di Tokyo.

Non ci resta che incrociare le dita e ricordiamo: Safety First.

Leggi anche: TRA RINVII E CANCELLAZIONI, IL PUNTO SUI CALENDARI MOTO 2020

Silvia Giorgi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.