E’ il mitico tracciato di Silverstone ad ospitare il tredicesimo atto della stagione MotoGP 2019. Sarà ancora una volta Marc Marquez a scattare dalla pole position, ma con Valentino Rossi al suo fianco pronto a dare battaglia e le Ducati chiamate ad un pronto recupero dopo qualifiche difficili. Seguite la nostra cronaca web della gara e su Radio LiveGP il commento affidato a Marco Pezzoni e Alex Dibisceglia.




Questa la classifica finale: Rins precede al fotofinish Marquez, quindi Vinales, Rossi, Morbidelli, Crutchlow, Petrucci, Miller, Pol Espargarò e Iannone a chiudere la top ten.

Straordinario finale con Rins che si è inventato una manovra impossibile nell’ultima semi-curva che precede il traguardo, dove è arrivato precedendo di mezza moto Marquez e cogliendo la seconda vittoria stagionale per la Suzuki.

Ultimo giro! Vinales ha praticamente raggiunto il duo di testa. Marquez prova lo strappo nelle ultime curve, ma Rins non molla e tenta di trovare un varco. Il pilota Suzuki sfrutta al meglio l’uscita dell’ultima curva e beffa Marquez sul traguardo per pochi millesimi!

18/20 Due giri alla fine: Rins inizia a farsi vedere quasi in ogni staccata all’interno di Marquez, dopo averlo studiato per l’intera gara. Scambio di posizioni nelle ultime curve quando ci si avvia verso l’ultimo giro.

16/20 Si avvicina la fase decisiva della gara, con Marquez e Rins pronti a giocarsi il successo in questo finale. Vinales segue ad un paio di secondi ma sembra difficile poter ipotizzare un arrivo a tre.

14/20 Sei alla fine, questa la situazione: Marquez, Rins, Vinales, Rossi, Morbidelli, Crutchlow, Miller, Petrucci e i fratelli Espargarò nella top ten.

13/20 Vinales prova a riportarsi sotto al duo di testa: lo spagnolo si è ormai scrollato di dosso Rossi e mette nel mirino i connazionali finora dominatori della gara.

11/20 Prosegue la battaglia a suon di giri veloci tra Marquez e Rins, con la Suzuki che rimane incollata alla Honda. Morbidelli si è riportato in quinta piazza, con Crutchlow che scavalca Miller alle sue spalle.

9/20 Clamoroso crash tra le due KTM di Oliveira e Zarco, con quest’ultimo che prova ad infilarsi in un varco impossibile e finisce per rovinare la gara di entrambi.

8/20 Attacco deciso di Rins che in uscita dalla Copse affianca Marquez portandosi al comando. Passano però solo poche curve ed il pilota Suzuki cede il passo al rivale: entrambi sembrano voler cedere il comando delle operazioni al rivale in questa fase di studio.

7/20 Marquez e Rins hanno preso il largo nei confronti delle due Yamaha, mentre poco dietro Crutchlow si prende la quinta posizione ai danni di Morbidelli.

6/20 Ancora un giro veloce per Rins, mentre Rabat finisce fuori dai giochi. Attacco di Vinales su Rossi, con lo spagnolo che scavalca il compagno di squadra portandosi in terza piazza.

4/20 Giro veloce di Rins che rosicchia un paio di decimi a Marquez. Dietro il gruppo sembra perdere contatto. Lorenzo al momento in 19° posizione, Petrucci chiude la top ten.

3/20 Marquez continua a comandare la gara ma Rins alle sue spalle non molla. Rossi segue a breve distanza davanti a Vinales, Morbidelli, Crutchlow e Miller.

Questa l’immagine di quanto accaduto alla prima curva: per fortuna anche Dovizioso è ora in piedi

1/20 Marquez guida il gruppo davanti a Rins e Rossi, mentre Dovizioso viene portato fuori in barella: il forlivese sembra dolorante alla schiena e ad un polso.

Start! Ottimo spunto di Marquez che imposta al comando la prima curva davanti a Rossi, ma subito dietro finisce per terra Quartararo con Dovizioso che non può fare nulla per evitarlo! L’italiano rimane dolorante per terra con la Ducati in fiamme contro le barriere.

Ore 13:58 Tutto pronto per il giro di formazione. Ricordiamo la griglia di partenza scaturita dalle qualifiche a Silverstone:

Marco Privitera

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.