Prima di rendersi autore di una brutta caduta nel corso del warm-up domenicale, nel post-qualifiche MotoGP al Red Bull Ring siamo riusciti a strappare qualche parola a Jack Miller. Il pilota australiano del team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS si è espresso in merito al proprio weekend e alle sensazioni per la gara, nonché a proposito del circuito austriaco e al feeling con la MotoGP dopo un anno e mezzo di permanenza nella classe regina, più una battuta finale su un suo possibile futuro in Superbike.

D: Jack, come è stato il tuo weekend finora e quali sono le tue sensazioni per la gara?

JM: Sarà interessante, il weekend è stato pieno di alti e bassi ma per la gara abbiamo un buon passo e sarà interessante, stiamo studiando e continueremo a lavorare per il futuro.

D: Ti piace il tracciato?

JM: Sì, mi piace davvero tanto, ma la Honda non lo digerisce tanto. Noi continuiamo a lavorare per migliorare in vista della gara. E’ un tracciato difficile per le tante accelerazioni e soffriamo per la mancanza di un po’ di potenza.

D: Il tuo connazionale Stoner ha definito questo tracciato “pericoloso” per le vie di fuga troppo corte. Sei d’accordo con lui?

JM: Ogni gara nel Motorsport è pericolosa, così come ogni circuito ha i suoi punti critici e non possiamo farci nulla.

D: Forse pensando a quanto accaduto a Barcellona, qualcosa si sarebbe potuto fare…

JM: Sì, anche pensando a quello…ma nella Safety Commission cerchiamo di trovare dei punti da migliorare per la prossima stagione e ci saranno dei cambiamenti.

D: Come ti trovi con la MotoGP dopo un anno e mezzo di esperienza?

JM: Il feeling è buono, mi sto divertendo tanto. Non vedo l’ora di migliorare ancora, abbiamo una buona performance ma ancora non ci siamo espressi al massimo e miglioreremo sicuramente.

D: Ti abbiamo visto ospite al Paddock Show Superbike ad Imola, sarà un tuo obiettivo la Superbike nei prossimi anni?

JM: No, preferisco restare in MotoGP…

 

Dal Red Bull Ring – Marco Pezzoni

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.