E’ un super Darryn Binder che ottiene la primissima pole dell’anno in Moto3 in Qatar! Il sudafricano con un 2:04.075, non solo mette le ruote davanti a tutti, scattando domani dalla prima casella, ma disintegra il record precedente!

A fianco del poleman scatterà Izan Guevara, poi l’inglese John McPhee. Nono e decimo Riccardo Rossi e Niccolò Antonelli.

Q1

Romano Fenati è grande protagonista del primo quarto d’ora disponibile per i ragazzi della Moto3. L’ascolano si lancia subito in testa, stampando un 2:06.023, poi abbassato dal talentuoso turco Denis Oncu.

Terzo posto per il ceco Filip Salac, ma la gran battaglia in pista premia Guevara va in testa, fermando il cronometro sul 2:05.549, scavalcando Oncu che nel frattempo era passato al comando.

Darryn Binder mette poi un punto alla Q1 siglando un 2:04.834 e rimanendo in testa, anche se alle sue spalle la bagarre continua per accedere alla Q2. Guevara termina secondo, poi i due nostri portacolori Fenati e Riccardo Rossi. Fuori dalla Q2 Oncu, che termina quinto.

Q2

Il giapponese Kaito Toba è il primo a siglare il mioglior tempo grazie ad un 2:05.414. Il rider nipponico trascina dietro sè Antonelli, Kofler e Rossi. Poco dopo arriva Binder, che con un 2.04.354 ottiene uno strabiliante nuovo record della pista.

Secondo Jeremy Alcoba, poi Gabriel Rodrigo con sesto e ottavo i nostri Dennis Foggia e Niccolò Antonelli. Nelle fasi finali Kaito Toba balza virtualmente sul podio, scavalcando Rodrigo, quindi Garcia e Jaume Masia.

Binder supera se stesso, abbassando ancora il proprio record, confermando ulteriormente la propria presenza come pretendente al titolo 2021. 2:04.075 gli ha permesso di essere su un altro pianeta e staccare Guevara e McPhee.

Qui i risultati della qualifica. Domani la gara dalle ore 17 locali.

Leggi anche: MotoGP | Qatar 2021, FP2: le Ducati brillano, Aprilia si conferma

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.