Arriva la quinta pole position stagionale per Raúl Fernández González. Il pilota spagnolo del team KTM Ajo Motorsport fa il bis al Motorland di Aragón nel Gran Premio di Teruel e conquista la prima casella della griglia di partenza dopo aver concluso il suo giro in 1:57.199 segnando il nuovo record della pista.

RAUL FERNANDEZ POKER DI POLE

Raúl Fernández González fa poker di pole position (Repubblica Ceca, Austria, Emilia-Romagna, Aragona, Teruel) conquistando la prima casella della griglia di partenza nella gara di domani. Anche oggi il pilota spagnolo ha girato in pista su tempi record, segnando il giro più veloce di sempre registrato al Motorland in Moto3 in 1: 57.199. Lo stesso pilota KTM aveva segnato il record della pista la scorsa settimana, nel Gran Premio di Aragón in 1: 57.681, oggi ha ulteriormente abbassato il record di ben 482 millesimi. Durante l’ultimo Gran Premio, per la prima volta, Raúl Fernández ha consolidato la propria pole salendo sul terzo gradino del podio nella gara di domenica. Ora ci si aspetta una prestazione altrettanto soddisfacente dal pilota della classe minore evitando di vanificare il tempo stupefacente ottenuto oggi in qualifica.

ARBOLINO SHOW POST QUARANTENA

Partirà invece secondo domani in pista Tony Arbolino. Il suo miglior tempo di qualifica 1: 57.430, anche se migliore di ben due decimi rispetto al precedente record, nulla ha potuto contro il best lap di Fernández. Il pilota Snipers ha dichiarato di sentirsi in ottima forma sulla sua Honda, nonostante il tempo di fermo che ha trascorso rispetto agli altri piloti. L’italiano è tornato ieri in pista dopo una quarantena forzata per esser stato a contatto con un positivo su un volo aereo, anche se risultato negativo. Oggi Arbolino ha dimostrato la sua competitività nonostante lo svantaggio di non aver potuto girare sulla stessa pista lo scorso weekend.

CELESTINO CHANCE N° 2 AL MOTORLAND

1: 57.544 è il tempo che ha garantito l’ultimo posto della prima fila a Celestino Vietti Ramus. Il pilota Sky VR46 Racing nel GP di Aragón, nonostante la sua ottima qualifica in seconda posizione, è arrivato nono al traguardo nella gara di domenica. Domani dovrà dare il massimo essendo attualmente terzo nella classifica mondiale piloti Moto3 a -18 punti dal leader Albert Arenas. Quest’ultimo partirà domani dalla quinta casella in pista preceduto da Gabriel Rodrigo.

LEGGI ANCHE: MOTOGP| NOVE VOLTE “CIAO SIC”: MARCO SIMONCELLI DALLE MINIMOTO A SEPANG

Nicole Facelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.