Conquista la sua seconda pole position stagionale Niccolò Antonelli, che partirà primo nel Gran Premio d’Olanda. Il pilota italiano del team Sic58 Squadra Corse segna il nuovo record della pista al TT Assen Circuit. Seguono Kaito Toba (secondo) e in terza casella Tony Arbolino.




Ultime gare per Niccolò Antonelli segnate da penalizzazioni dure, che anche se inflitte giustamente, hanno sicuramente condizionato i risultati in gara del pilota italiano. Una qualifica pulita quella ad Assen che lo vedrà partire primo in griglia di partenza nella gara di domani. Segna 1:41.232, un tempo che oltre ad assicurargli la pole determina il nuovo record della pista, superando quello segnato da Enea Bastianini nel 2015 di cinquantuno millesimi. Una qualifica ben costruita e portata a termine per l’intero team Sic58 Squadra Corse: partirà infatti quarto Tatsuki Suzuki con un tempo di qualifica di 1:41.460.

Prime due file riempite da piloti italiani e giapponesi. Partirà secondo Kaito Toba. Il pilota del team Honda Team Asia segna il suo tempo di qualifica a cinque minuti dalla fine della Q2. Strategia non perfetta che lo vede uscire dai box per il suo Round 2 troppo tardi per tentare di migliore il suo tempo, che fortunatamente gli conferma la prima fila.

Terzo Tony Arbolino, anche per lui una qualifica di strategia. Alla fine del suo Round 1 con un tempo altissimo è apparso subito tranquillo e fiducioso nella sua moto. 1:41.389 il tempo che gli permetterà di partire terzo domani. Gli italiani nelle prime due file terminano con Celestino Vietti Ramus, per il team Sky Racing Team VR46. Partirà quinto dopo un weekend che non lo aveva soddisfatto. Italiani che, come ha dichiarato Arbolino, non si aiuteranno tra loro, la gara è gara. Sicuramente l’obiettivo sarà una gara pulita per evitare spiacevoli situazioni alla prima curva. Insomma andrà davanti il pilota più veloce per come ha stabilito il pilota del team Marinelli Snipers, tutto da vedere però cosa succederà domani in gara.

Nicole Facelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.