Moto3 | GP Gran Bretagna 2021: Capolavoro Fenati, podio italiano con Antonelli e Foggia
Fonte: motogp.com

Il Gran Premio di Gran Bretagna è destinato a rimanere negli annali per l’Italia grazie alla fenomenale vittoria di Romano Fenati ed al podio completato da Antonelli e Foggia. Abbiamo assistito ad un fine settimana totalmente dominato da Fenati, al comando di ogni sessione. Sin dalle FP1 del venerdì l’ascolano ha regolato tutti gli avversari e nei 17 giri di gara non ha permesso a nessuno di mettergli le ruote davanti. Per Fenati si tratta della 13^ vittoria in carriera e del 29° podio, statistiche che lo lanciano sempre più verso la Moto2.

2^ posizione per Niccolò Antonelli, l’unico vicino a Fenati per tutta la gara. Solo nel finale il pilota di Cattolica ha perso ritmo a causa dei dolori originati dalla frattura al polso destro riportata in Austria. Dietro ad Antonelli c’è Dennis Foggia, a coronare una domenica da sogno per l’Italia in Moto3. Foggia ha ottenuto il 6° podio in stagione ed è stato l’unico a rendere bene con entrambe le gomme dure.

4° posto e miglior risultato in carriera per il rookie Izan Guevara, alla prima esperienza in quel di Silverstone. Il pilota Aspar è stato battuto da Dennis Foggia, pilota con il quale ha lottato fino a poche curve dalla bandiera a scacchi. Dietro a Guevara è arrivato Tatsuki Suzuki, finalmente sorridente dopo un periodo avaro di soddisfazioni. Il giapponese di SIC58 ha preceduto un ottimo Binder, partito 16° ed autore di una buona rimonta nelle prime fasi di gara. Subito alle spalle del sudafricano figura Jaume Masia, di nuovo lontano da un podio che manca dal Mugello.

8^ e 9^ posizione per Deniz Oncu e Riccardo Rossi, isolati rispetto a tutti gli avversari nella loro battaglia per l’8° posto. A 6″ dal turco e dall’italiano troviamo infatti Carlos Tatay, capace di portare la seconda moto Avintia in Top10 e proprio davanti al leader del mondiale Pedro Acosta. Quest’ultimo ha approfittato della penalità inflitta a McPhee nel post gara (track limits) e da 12° e passato all’11° posto. Un risultato apparentemente non esaltante siccome si tratta del primo non arrivo in Top 10 del 17enne di Murcia. Tuttavia i sorrisi nel box Ajo non mancano siccome Garcia, diretto rivale, non è andato oltre il 16° posto, dunque niente punti per il pilota Aspar. Adesso il distacco nel mondiale tra i due si attesta sui 46 punti, mentre Fenati si avvicina ed arriverà ad Aragon con 69 lunghezze di ritardo.

Grande delusione per Andrea Migno, ritirato per problemi tecnici quando occupava la 3^ posizione. Il riminese di Snipers stava seguendo Fenati ed Antonelli, il ritmo era buono e sembrava poter pressare i connazionali per tornare alla vittoria. Tanta sfortuna dunque per Andrea, al quarto weekend consecutivo privo di punti.

MOTO3 | GP GRAN BRETAGNA 2021 | RISULTATI UFFICIALI

Moto3 | GP Gran Bretagna 2021 | Risultati

Matteo Pittaccio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.