Moto2 | GP San Marino 2021: Raúl Fernández batte Gardner, Canet sul podio
Fonte: motogp.com

Un Raúl Fernández in forma strepitosa a Misano porta a casa la sesta vittoria stagionale in Moto2 imponendosi su tutti gli altri anche nella gestione gara. Nonostante l’infortunio alla mano destra pre-Aragon, Raúl Fernández infila due vittorie consecutive che riducono il distacco da Remy Gardner, 2° in gara, a 34 punti. Per il team Ajo si tratta della sesta doppietta in campionato e della decima vittoria assoluta nel 2021.

Come detto, Gardner ha limitato i danni rimontando dal 6° posto. Il 23enne di Sidney è partito 4° ma alla Variante del parco è rimasto bloccato nel traffico perdendo due posizioni. Giro dopo giro ha recuperato terreno sui primi posizionandosi direttamente alle spalle del compagno all’inizio del penultimo giro. Dopodiché Remy, spingendo al limite, ha annullato il distacco ma al curvone la sua moto ha perso grip quasi disarcionando il leader del mondiale. Gestendo le ultime curve Gardner ha collezionato un altro podio, l’undicesimo da inizio anno.

Chiude il podio un coriaceo Aron Canet, in testa nella prima parte di gara. L’alfiere Aspar – Boscuscuro sembrava poter disporre del potenziale giusto per ottenere il primo successo in Moto2 ma nel finale di GP la fatica si è fatta sentire con il valenciano costretto a cedere la posizione a Gardner. Poco male comunque, perché Canet ha artigliato il quarto podio in stagionale imponendosi come prima Boscoscuro al traguardo.

In 4^ piazza Sam Lowes, in 1^ posizione fino ai due lunghi consecutivi tra le curve 13 e 14. Questi errori hanno fatto perdere ritmo al britannico, rimasto vicino al podio per tutta la gara ma mai tanto veloce da poter conquistare almeno il 3° posto. Dietro a Lowes ha chiuso Marco Bezzecchi, 5° e velocizzatosi solo quando i primi erano troppo distanti. Dietro al riminese troviamo Augusto Fernandez, ancora una volta non impeccabile in partenza. Così come al Motorland, Fernandez ha regalato posizioni nelle prime curve rimanendo imbottigliato nel traffico. Inoltre, il ritmo in gara non sembrava così competitivo da consentirgli di lottare per la vittoria, dunque Augusto si è accontentato del 6° posto finale.

Ancora in forma Ai Ogura, 7° al calare della bandiera a scacchi. L’esordiente di Tokyo ha impresso un gran ritmo sin dallo spegnimento dei semafori, guadagnando tre posizioni in partenza e poi superando Xavi Vierge (8°) e Fabio Di Giannantonio (9°). Un ottimo Celestino Vietti completa la Top10 confermando le eccellenti doti nel passo gara. La zona punti è chiusa da Thomas Luthi, Marcel Schrotter, Jorge Navarro, Marcos Ramirez e Tony Arbolino.

MOTO2 | 2021 SAN MARINO GP | RISULTATI GARA

MOTO2 | 2021 SAN MARINO GP | RISULTATI GARA
Fonte: motogp.com

Leggi anche: MOTO3 | GP SAN MARINO: TRIPLETTA TUTTA ITALIANA CON FOGGIA, ANTONELLI E MIGNO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.