Vanno in archivio le ultime qualifiche della stagione 2020 classe Moto2 ed il più veloce si conferma Remy Gardner, in cima alla classifica anche al termine delle FP3. Registrando il tempo di 1:45.592, Gardner ottiene la terza Pole Position in carriera, la seconda stagionale.

Luca Marini partirà dalla seconda casella, ritornando tra i primi tre dopo cinque qualifiche. Il pilota di Urbino si ritrova in una posizione ideale per puntare alla vittoria del Gran Premio, obiettivo minimo nella rincorsa verso il titolo iridato.

Prima fila completata da Fabio Di Giannantonio, per la seconda volta in campionato tra i primi tre nella Q2. Il “Diggia” era proiettato verso la Pole Position fino al terzo intermedio ma ha rischiato la chiusura dell’avantreno mentre percorreva l’ultima piega a destra, regalando a Gardner ben 0.4″ solo nel T4.

Il leader della classifica piloti Enea Bastianini conquista il 4° posto optando per una combinazione di pneumatici singolare: a differenza di tutti gli altri, infatti, Bastianini ha svolto tutti i quindici minuti della Q2 con la soluzione Morbida – Morbida mentre il resto del gruppo ha confermato la convenzionale configurazione Dura – Morbida.

Uno stoico e dolorante Sam Lowes porta a casa il 5° posto. 2° in classifica piloti e direttamente alle spalle del rivale che lo precede nel Mondiale in griglia di partenza, il britannico sarà chiamato ad una gara difficile per via delle condizioni della sua mano destra.

Chiude la seconda fila Jorge Martin, ieri afflitto da noie tecniche al motore Triumph 765cc e transitato per la prima sessione di qualifica. Dietro al vincitore del GP di Valencia troviamo Niccolò Bulega, a lungo trainato dall’ottimo Luca Marini. La coppia spagnola Augusto Fernandez – Marcos Ramirez chiude la terza fila.

Tra i quattro piloti che puntano alla corona il più indietro è Marco Bezzecchi. Il classe 1998 ha faticato durante le FP3 venendo costretto a svolgere la Q1. Quest’ultima sessione sembrava mostrare un netto miglioramento visto il tempo di 1:43.032 stampato dal pilota di Rimini. Tuttavia, nella Q2 non c’è stato alcun miglioramento cronometrico, perciò Marco Bezzecchi si è dovuto accontentare della 12^ casella in griglia.

GRAN PREMIO DEL PORTOGALLO | MOTO2 | RISULTATI UFFICIALI Q2

Il Gran Premio del Portogallo andrà in scena domenica 22 novembre alle ore 13:20. Enea Bastianini, Sam Lowes, Luca Marini o Marco Bezzecchi: sarà il tracciato di Portimão a decidere il Campione del Mondo Moto2 2020.

Matteo Pittaccio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.