Moto2 | GP Algarve: Remy Gardner vince e allunga, Raúl Fernández 2° davanti a Lowes
Fonte: motogp.com

Il Gran Premio dell’Algarve di Moto2 è vinto da Remy Gardner, tornato al successo dopo quattro gare di digiuno. L’australiano ha ottimizzato al meglio la gomma dura al posteriore, sfruttando il maggior grip a metà gara e passando Raúl Fernández in curva 1. Lo spagnolo ha corso con lo pneumatico più morbido al retrotreno, comandando la prima parte di GP ma ritrovandosi senza passo nel finale, dove addirittura Sam Lowes sembrava poterlo battere. Con Gardner 1° e Raúl Fernández 2° il titolo è ancora matematicamente aperto, anche se il distacco tra i due si attesta su 23 punti. A Valencia, dunque, Gardner potrà gestire mentre Fernández dovrà vincere e sperare in un miracolo vero e proprio.

Come detto Sam Lowes ha completato il podio. L’alfiere MarcVDS è scattato dall’8^ casella e, dopo una partenza difficile, ha iniziato a recuperare posizioni su posizioni. Lowes ha quindi chiuso il 23° ed ultimo giro in 3^ posizione. Lowes, forte della gomma più dura al posteriore, ha per giunta avvicinato pericolosamente Raúl Fernández nel finale di GP, recuperando quasi quattro secondi in tre giri. Se il 31enne inglese avesse passato Fernández allora Gardner sarebbe diventato Campione del Mondo.

Al 4° posto Aron Canet, protagonista di una bella sfida con Cameron Beaubier. I due hanno lottato fino alla fine con lo spagnolo del Team Aspar capace di battere il rookie americano proprio nelle fasi conclusive del Gran Premio. Beaubier, nonostante tutto, replica il miglior risultato stagionale (5° Austin) dimostrandosi veloce e solido nel tracciato portoghese, dove ad inizio anno ottenne la prima Top10 (9°).

6^ posizione per Celestino Vietti, partito 15° e rimasto imbottigliato in partenza. Ancora una volta il torinese di VR46 ha fondato la sua prestazione sulla costanza, scoprendosi nelle fasi decisive e battendo di nuovo il più esperto compagno Marco Bezzecchi, solamente 8° nonostante i primi giri corsi tra il 2° ed il 3° posto. Tra i due portacolori di VR46 si è classificato Jorge Navarro, partito dalla 10^ casella e 7^ sul traguardo. La classifica dei primi dieci è completata da Augusto Fernandez e Marcel Schrotter, protagonisti di un arrivo quasi al photo-finish.

Dall’11° al 15° posto, le ultime posizioni valevoli per la zona punti, troviamo un deluso Fabio Di Giannantonio, afflitto da una partenza disastrosa ed incapace di rimontare. Dietro di lui Hector Garzo, Stefano Manzi, Marcos Ramirez e Bo Bendsneyder. Caduti Somkiat Chantra, Albert Arenas, Ai Ogura, Jake Dixon, Xavi Vierge e Lorenzo Baldassarri. Tra questi è proprio Arenas ad aver riportato l’impatto più forte: l’iridato Moto3 2020 ha riportato la frattura del metatarso del pieno sinistro.

MOTO2 | GP ALGARVE 2021 | RISULTATI UFFICIALI GARA

MOTO2 | GP ALGARVE 2021 | RISULTATI UFFICIALI GARA

Matteo Pittaccio

Leggi anche: MOTOGP | GP ALGARVE: BAGNAIA E DUCATI, LA VITTORIA DEI RIMPIANTI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.