Tra i piloti candidati alla conquista del secondo LiveGp Award, il sondaggio aperto a tutti i lettori di LiveGp.it per eleggere il miglior pilota italiano del 2015, c’è anche un giovanissimo driver toscano reduce dalla sua prima stagione in monoposto. Si tratta di Diego Bertonelli, splendido protagonista nell’Italian F.4 Championship e capace di ottenere importanti riconoscimenti anche da parte di ACI Sport, che ora andiamo a conoscere meglio attraverso questa biografia.

Bertonelli nasce a Forte dei Marmi (LU) il 31 gennaio del 1998. All’età di sette anni comincia la sua carriera con i kart nella categoria Baby, piazzandosi secondo nel campionato regionale. L’anno successivo corre nella Easykart, dove i successi non tardano ad arrivare: infatti nel 2008 si piazza primo nel campionato nazionale 60 Easy e terzo nella prova internazionale. Due anni più tardi riesce a fare anche di meglio, vincendo nella categoria 100 Easy la finale internazionale Easykart.

Il 2011 è un anno di grandi cambiamenti: Diego passa alla categoria KF3, con il Junior Team della Birel, militando in ben tre competizioni: WSK Master Series, l´Euro Series e il Campionato Europeo CIK-FIA, raccogliendo come miglior risultato un ottavo posto finale nel primo dei tre trofei citati. Nel 2012 passa al team Spirit e prende parte al Campionato del Mondo KF3 a Zuera, chiudendo la stagione con un solo punto in classifica, ma portandosi a casa il nono posto nel Campionato italiano. Dopo questi due anni di pratica in KF3 il giovane passa in KF2 nel 2013, ottenendo ben 92 punti nel Campionato italiano, chiuso poi in settima posizione, prima di chiudere ottavo nelle finali WSK con il team Zanardi.

Nel 2014, dopo l’esperienza con il Junior Team, corre per il team ufficiale Birel gareggiando nel Campionato del Mondo KF, dove raccoglie il diciassettesimo posto finale, e piazzandosi nono nel Campionato italiano. Sempre nello stesso anno, però, il pilota toscano ottiene un altro importante risultato: la vittoria del Corso Federale CSAI riservato ai migliori piloti di kart italiani, che lo lancia nel mondo delle monoposto.

Il 2015 infatti è il suo grande anno. Il team RB Racing annuncia il suo ingaggio per la partecipazione al Campionato FIA Formula 4, dove stupisce chiudendo il campionato in sesta posizione ed ottenendo ben cinque podi, di cui quattro terzi posti ed un secondo, quest’ultimo sul circuito Marco Simoncelli di Misano Adriatico che ha ospitato l’ultimo appuntamento stagionale. La sua crescita costante di prestazioni, soprattutto nella seconda metà di campionato, lo ha confermato quale uno dei principali talenti italiani su cui puntare. Con l’approdo nel mondo delle formule, adesso Diego è pronto a crescere ulteriormente, sperando di poter scalare ogni classifica ed arrivare ad esaudire il sogno della Formula 1.

Carlo Luciani

LIVEGP AWARD 2015: VOTA QUI IL TUO PILOTA PREFERITO!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.