Per il settimo anno consecutivo, torna protagonista l’ormai tradizionale appuntamento di fine stagione con il LiveGP Award, l’iniziativa lanciata dalla nostra testata giornalistica volta ad eleggere i migliori giovani piloti italiano dell’anno. Cinque le nomination per le sezioni auto e moto, con la possibilità per un nostro fortunato lettore di aggiudicarsi un test-premio in pista al volante di una Predator’s PC015 della Scuderia Harp Racing.

Dopo i successi colti lo scorso anno da Mattia Drudi e Kevin Sabatucci, la settima edizione vedrà cinque talentuosi piloti Under 23 (selezionati dalla nostra redazione) contendersi il successo finale. Il tutto, ovviamente, grazie ai voti che verranno espressi dai nostri lettori attraverso la pagina Facebook di LiveGP.it. Anche quest’anno, un premio eccezionale verrà riservato ad un nostro fortunato (ed appassionato) lettore, il quale avrà la possibilità di salire a bordo della Predator’s PC015, la splendida vettura realizzata da Corrado Cusi e protagonista del fantastico campionato nell’ambito della Formula X Italian Series.

COME VOTARE: PAGINA FACEBOOK DI LIVEGP.IT

Rispettando la propria tradizione, il LiveGP Award verrà assegnato anche in questa circostanza esclusivamente in base all’esito dei voti espressi dai nostri lettori. Esprimere la propria preferenza da quest’anno è ancora più semplice. Basterà infatti visitare la nostra pagina Facebook (magari mettendo anche un bel…”mi piace”) ed esprimere la propria preferenza attraverso una delle reaction abbinate a ciascun pilota. Attenzione: non saranno ritenuti validi i voti espressi sotto forma di commenti, né tantomeno nelle condivisioni del post su altre pagine. Semplice, no? Sarà possibile votare fino alle ore 20 di Domenica 22 Dicembre, con i nomi dei vincitori che saranno poi resi noti nella successiva puntata di “Circus!” e “Motorbike Circus”, le trasmissioni in onda sui nostri canali Social.


SCRIVI E VINCI: LA PREDATOR’S TI ASPETTA!

Sarà però indispensabile puntare sulla creatività (e non solo…) per guadagnarsi il diritto di partecipare alla selezione finale per il test-premio al volante della Predator’s PC015 della scuderia Harp Racing. Un’occasione pressoché unica per cimentarsi a bordo di una monoposto veloce e divertente, in uno dei circuiti che ospitano le sessioni di test dei piloti del campionato FX3. Per farlo, le modalità restano invariate rispetto agli anni scorsi: sarà infatti sufficiente scrivere un breve articolo (max 10 righe) contenente le motivazioni della scelta effettuata nel sondaggio, indicando le caratteristiche del pilota prescelto e il perchè esse risultino vincenti rispetto agli altri.

Basterà quindi inviare il testo all’indirizzo e-mail inpistaconpredators@livegp.it e sperare che il giudizio della nostra giuria di esperti possa ricadere su di voi: un fortunato (e talentuoso) lettore potrà infatti infilarsi tuta e casco e sentirsi…pilota per un giorno! Il tutto naturalmente entro i termini previsti per la chiusura del sondaggio, fissati (lo ricordiamo) per le ore 20:00 di Domenica 20 Dicembre 2020.

Il test verrà organizzato in presenza di precisi requisiti e alle seguenti condizioni:

  • Il partecipante (di sesso maschile o femminile) dovrà essere in possesso della patente di guida ed in buone condizioni di salute.
  • La prova avrà luogo nell’ambito di una delle sessioni di test organizzate a partire da Gennaio 2021 da Predator’s su svariati autodromi (Adria, Varano, Cremona, Cervesina, ecc.)
  • La durata della sessione sarà di circa 20 minuti e preceduta da un briefing formativo.
  • L’abbigliamento verrà fornito in dotazione gratuita.
  • In caso di indisponibilità, rinuncia o mancanza di requisiti richiesti, si procederà con la premiazione del secondo classificato.

 

LE NOMINATION 

Ma veniamo al piatto forte del LiveGP Award, ovvero i piloti. Cinque i candidati Under 23 che sono stati scelti quest’anno dalla nostra redazione per ciascuna sezione, grazie al talento mostrato in pista ed ai risultati raggiunti nelle rispettive categorie. Tra di essi vi sono alcune novità assolute e la presenza di campionati differenti: andiamo dunque a conoscerli meglio in rigoroso ordine alfabetico.

SEZIONE AUTO

ERIC BRIGLIADORI. 20 anni – 2° classificato TCR Italy

JACOPO GUIDETTI. 18 anni – 5° classificato TCR Italy

GABRIELE MINI’. 15 anni – 1° classificato Italian F4 Championship

MATTEO NANNINI. 17 anni – 18° classificato FIA F3

FRANCESCO PIZZI. 16 anni – 2° classificato Italian F4 Championship

SEZIONE MOTO

TONY ARBOLINO. 20 anni, 2° classificato Mondiale Moto3

ENEA BASTIANINI. 22 anni, 1° classificato Mondiale Moto2

MARCO BEZZECCHI. 22 anni, 4° classificato Mondiale Moto2

YARI MONTELLA. 20 anni, 1° classificato CEV Moto2

ALBERTO SURRA. 16 anni, CIV Moto3

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.