Gabriele Minì
Gabriele Minì

Tra le nomination del LiveGP Award 2020 non poteva mancare Gabriele Minì, primo italiano a vincere l’Italian F4 Championship. Per il giovane siciliano una stagione di debutto strepitosa, condita da quattro vittorie e ben undici podi che gli hanno consentito di portare a casa il titolo e la nomination come migliore under 23 italiano dalla nostra redazione.

LA BIOGRAFIA

Gabriele Minì nasce a Palermo il 20 Marzo del 2005. Fin da subito ha avuto grande successo nel mondo dei kart laureandosi campione WSK nella 60 Mini nel 2017, e del WSK Super Master nel 2018. Queste vittorie gli permettono di conquistare anche il riconoscimento di Rookie dell’Anno 2019 dalla FIA e di essere notato dalla “All Road Management”, agenzia di talenti con a capo Nicholas Todt.

L’accordo con All Road Management permette a Gabriele Minì di firmare con il Prema Power Team, che lo lancia nell’Italian F4 Championship. Nel suo weekend di debutto, Gabriele domina a mani basse la gara inaugurale di Misano piazzando una tripletta in qualifica e vincendo gara1 con grande margine.

Da quel momento Gabriele Minì porta a casa altre cinque pole position e ben tre vittorie in Austria, Mugello ed Imola mostrando una grande costanza. Gabriele riesce ad essere competitivo in ogni circuito del calendario e grazie alla sua tenacia porta matematicamente il titolo a casa proprio nel weekend di Imola. Il giovane siciliano riesce cosi a portare  l’Italian F4 Championship in patria dopo ben sette edizioni.

PERCHE’ VOTARE GABRIELE MINI’

Gabriele Minì a soli quindici anni è stato il primo italiano a vincere l’Italian F4 Championship dopo una gloriosa carriera nei kart. Non il più facile dei campionati, considerando che vi partecipano più quaranta piloti da venti diverse nazionalità e Gabriele era al debutto nella categoria. In più il giovane siciliano è entrato a far parte della scuderia di talenti di Nicholas Todt, agenzia che ha lanciato in F1 sia il compianto Jules Bianchi che Charles Leclerc, non proprio gli ultimi arrivati.

Il futuro non può che essere roseo per Gabriele Minì e noi, dopo un attenta analisi, ci sentiamo di proporlo tra i cinque candidati degni di aspirare al LiveGP Award 2020. Vi ricordiamo che per votare basta collegarsi alla nostra pagina Facebook ed esprimere la propria preferenza. Ecco il link alla votazione:

 

Julian D’Agata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.