Matt Campbell

Matt Campbell ha espresso il proprio parere ai microfoni di LiveGP alla vigilia della 6h di Monza, terza tappa del FIA World Endurance Championship. L’australiano si appresta a dare battaglia con il Team Proton Competition a bordo della vettura #77.

Il portacolori di casa Porsche mostra la sua soddisfazione per il ritorno nel tempio della velocità che per la prima volta accoglie il Mondiale. ” Mi piace molto correre a Monza. Correre con le Cup è divertente, puoi prendere molto i cordoli. Anche con la GTE mi piace, ma è diverso”.

Porsche sfida Ferrari ed Aston Martin nella classe Am, categoria che vede ai nastri di partenza 15 auto in seguito al ritiro dopo le libere della Ferrari #71 di Inception Racing, al debutto in GTE.

Campbell ha rilasciato a LiveGP: “Ferrari ed Aston sono molto competitive. La strategia sarà fondamentale, tutto può succedere. Dovrei chiudere la gara, ma tutto dipenderà dai vari FCY o dalle Safety Car”.

Il portacolori di Proton Competition guarda alla 24h di Spa-Francorchamps, prova che lo vedrà impegnato con il GT World Challenge Europe a fine mese. Ricordiamo infatti l’impegno con GPX Racing, squadra che conduce l’Endurance Cup in seguito al successo nella 1000km del Paul Ricard.

Matt Campbell, teammate di Earl Bamber/Mathieu Jaminet ha dichiarato: “Nella 24h di Spa abbiamo l’occasione di far bene e lottare per il successo. Il meteo spesso è decisivo, è una gara diversa dalle altre. Possiamo ottenere dei punti importanti”. 

Da Monza – Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.