Antonelli Misano 2022 Prema Italian F4
Credits: Italian F4

Andrea Kimi Antonelli domina le due gare della domenica di Misano ma Rafael Camara approfitta di una safety car per vincere gara-3. Il pilota brasiliano è anche il nuovo leader del campionato Italian F4. Prema monopolizza il podio in mattinata mentre un finale caotico condiziona l’esito dell’ultima corsa del round.

Antonelli imprendibile in gara-2

Così come successo in gara-1, non è perfetto l’abbrivio di Antonelli che perde la leadership a favore di Wurz. Passano pochi chilometri e il talento bolognese si riprende con facilità la vetta della classifica, riuscendo ad allungare e vicendo in solitaria gara-2. Alle sue spalle arrivano a trenino le altre tre Prema che confermano le posizioni del via, con Wurz e Wharton a salire sul podio e Camara a chiudere poco distante ma fuori dalle piazze d’onore.

Non conclude la gara, dopo esser partito dal fondo, Alex Dunne che perde la leadership di campionato, ne approfitta Camara per portarsi in testa. Marcus Amand rovina una possibile cinquina Prema tagliando il traguardo in quinta posizione, Laursen chiude sesto. Settima posizione per Martinius Stenshorne, davanti a Domingues, Bedrin e Sztuka. Gran duello tra le Van Amersfoort di Fittipaldi (sorpresa di gara-1) e Deukmedjan ma non vale per la zona punti.

ACI Sport

Una safety car cambia gli equilibri in gara-3

In gara-3 Antonelli riesce, per la prima volta nel weekend, a mantenere il vantaggio della pole position confermandosi al comando dopo curva 1, seguono Camara e Wurz. Il copione è lo stesso di gara-2, con il protetto Mercedes a scavare giro dopo giro un gap rassicurante sul primo inseguitore. Una safery car a pochi minuti dal termine cambia tutto. Al restart Camara attacca e sopravanza Antonelli, alle loro spalle succede qualsiasi cosa. Tra i vari contatti le Prema di Wurz e Wharton sono costretti ad abbandonare la corsa, mentre le vetture di Dunne e Weug perdono l’ala anteriore. Entrambi proseguono la corsa creando il caos e la pilota FDA viene coinvolta in un pesante incidente che costringe la direzione gara a esporre bandiera rossa nel giro finale.

Camara vince su Antonelli e Marcus Amand, capace di sfruttare il caos e rimontare dalla dodicesima posizione dopo un fuoripista a inizio corsa. In quarta posizione Kacper Sztuka davanti a Laursen e Stenshorne. Settima piazza per Dunne davanti a Maya Weug, graziata dalla biandiera rossa. Chiudono la zona punti Taylor Barnard e Arias Deukmedjan.

ACI Sport

Camara nuovo leader dopo il round di Misano

Grazie alla vittoria in gara-3, allunga Rafael Camara salendo a 102 punti. Weekend difficile per Dunne che perde la leadership e insegue con 23 punti di ritardo. Pesa il magro bottino di punti ottenuto nel round 1 per Andrea Kimi Antonelli, ora terzo a 69 punti. Seguono ravvicinati Kacper Sztuka e James Wharton. Prossimo round, il terzo della stagione, tra due settimane sul circuito di Spa Francorchamps, un circuito iconico pronto a esaltare il talento del giovane roster della Formula 4 Italia.

Samuele Fassino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.