misano F4 minì
Mini Gabriele, Tatuus F.4 T014 Abarth #46, Prema Powerteam

L’Italian F4 è tornata finalmente in pista, sul circuito di Misano, per la primissima tappa della nuova stagione, che ha visto il nostro Gabriele Minì trionfare in gara-1. Già autore della pole position, il siciliano ha conquistato il successo in modo impeccabile, dalla partenza al traguardo, nonostante un paio di Safety Car abbiano congelato la corsa.

Una gara senza sbavature per il portacolori Prema #46, che è stato bravo anche a tenere dietro Francesco Pizzi, rimasto tutto il tempo attaccato cercando di infastidire il leader, secondo al traguardo.

Terzo posto invece per il pilota proveniente dalla Romania, Filip Ugran. Il #14 si è dimostrato aggressivo in pista, lottando con i primi e tenendo dietro Leonardo Fornaroli nel finale, completando virtualmente il podio. Chiude nono invece Sebastian Montoya.

Cronaca

Minì scatta dalla pole position, andando subito in testa, precedendo Pizzi e Fornaroli, mentre Montoya è in quinta piazza. Poco dopo un incidente nelle retrovie congela il gruppo e una volta ripresa la corsa, Ugran attacca e supera Fornaroli, salendo in terza piazza.

Hamda Al Qubaisi è costretta a terminare la propria gara nella ghiaia, così la vettura di sicurezza entra in pista. Alla bandiera verde Pizzi infastidisce il leader, ma non c’è nulla da fare per il pilota #51, che ora si deve difendere anche da Ugran, che cerca di rovinare la festa a tutti e si infila nella battaglia fra Pizzi e Minì: le posizioni rimangono invariate.

Continua la gara a suon di giri veloci: prima Minì e poi Pizzi. Alle loro spalle si vede Montoya lottare e mettere anche le ruote sullo sporco.

Ancora una battaglia accesissima al vertice: Ugran fa segnare il giro veloce e Pizzi infastidisce nuovamente Minì. Ugran supera Pizzi, ma si riprende la posizione sull’avversario, poiché quest’ultimo va largo.

Nel finale arriva Fornaroli a tallonare Ugran, che però rimane davanti. Due giri veloci non permettono a Pizzi di attaccare Minì, che va a vincere la sua primissima gara in F4, all’esordio.

Domani gara-2 dalle ore 9.44 e gara-3 dalle 17.55.

Leggi anche: Italian F4 | La serie targata Abarth riparte da Misano

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.