Sebastian Montoya, ancora in Prema nel 2021
Sebastian Montoya, ancora in Prema nel 2021

Manca ancora diverso tempo all’inizio della stagione vera e propria, ma l’Italian F4 è già in gran fermento per quanto riguarda la formazione della griglia di partenza. Ultimo in ordine cronologico, Seb Montoya che decide di rimanere tra le fila del team Prema nella sua seconda esperienza nella serie.

LA GRIGLIA PRENDE FORMA

Prema quindi conferma ancora una volta il giovanissimo figlio d’arte. Al suo fianco vedremo il veloce russo Kirill Smal e il deb danese Conrad Laursen. A dare filo da torcere alla scuderia veneta, ci sarà il team olandese Van Amersfoort, che scenderà in pista con l’inglese Ollie Bearman.

Ad affiancare il talentuoso pilota britannico, lo svizzero Joshua Dufek, il cinese Han Cenyu, il russo Nikita Bedrin e l’ungherese Bence Valint. La scuderia AKM Motorsport, invece, ufficializza il pilota Levi Revesz. In forza a US Racing ci sarà il russo Vlad Lomko, mentre il messicano Santiago Ramos e il nostro Francesco Braschi vestiranno i colori del team Jenzer.

Un altro italiano sarà presente al via: l’ormai esperto Francesco Simonazzi sarà al via del team BVM Racing. Cram Motorsport scenderà invece in pista con il greco Georgis Markogiannis ed il colombiano Nico Baptiste.

Arriva infine dall’Australia Marcos Flack, che, insieme al pilota franco-finlandese Marcus Amand, debutterà in monoposto ed in F4 Italia con la squadra francese R-Ace GP.

IL CALENDARIO 2021

La gara inaugurale sarà a metà maggio, al Paul Ricard. Secondo round il 5 e 6 giugno a Misano, mentre il terzo appuntamento sarà a Vallelunga il 19 e 20 del medesimo mese. Una sola tappa a luglio, prima delle vacanze estive: quella dal 23 al 25 sul tracciato di Imola.

Si tornerà in pista il 10 settembre per il secondo appuntamento straniero, ovvero quello dello Spielberg, in Austria. Penultima tappa al Mugello il mese successivo, mentre il gran finale sarà a Monza il 30 e 31 ottobre.

I RECENTI TEST PRIVATI DI MONZA

Due giornate di test privati si sono svolti a Monza il 24 e 25 febbraio. Nella prima giornata a comandare è stato il franco-olandese Daniel Ligier, che ha siglato il crono di 1:56.015. Il pilota di AS Motorsport ha preceduto Baptiste ed la compagna di box Toni Kayla Naudè. Presente in pista anche Nicolò Roda, sempre sulla monoposto preparata dalla scuderia di Marco Antonelli.

Seconda giornata con Baptiste davanti a tutti, seguito da Levi Revesz, pilota del team AKM.

Leggi anche: F4 | Nuovi talenti crescono: Minì, la speranza italiana!

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.