Mini Gabriele, Tatuus F.4 T014 Abarth #46, Prema Powerteam

Una griglia di partenza da record, quella di Imola, impianto che ha ospitato il penultimo appuntamento dell’Italian F4, con ben 34 vetture presenti in pista! A trionfare nella prima gara del weekend, quest’oggi, è stato Gabriele Minì.

Il siciliano, scattato dalla prima casella, non si è fatto intimorire nè dalla Safety car entrata in gioco ad inizio gara, nè da un Dino Beganovich minaccioso, giunto secondo. Oltre alla vittoria, il pilota Prema ha anche accumulato un bel po’ di punti, a differenza dei diretti rivali in ottica campionato.

Francesco Pizzi ha infatti raccolto solo due punti, mentre Andrea Rosso e Filip Ugran son rimasti a bocca asciutta. Terzo posto di oggi per lo statunitense Jak Crawford, pilota Red Bull, fresco vincitore della F4 tedesca qualche settimana fa.

Quarto Oliver bBerman, poi Leo Fornaroli, in grande spolvero oggi, grazie ai numerosi giri veloci ottenuti e alle belle battaglie in pista, soprattutto con Pietro Delli Guanti. Sesto Jonny Edgar, poi Seb Montoya.

Cronaca. Minì scatta al comando, seguito da Crawford e Beganovich. Poche curve ed ecco che un fuoripista nelle retrovie, che chiama la Safety Car in pista. Una volta ripristinate le condizioni per correre, Delli Guanti attacca subito Oliver Bearman e poco dopo ecco che Beganovich supera Crawford.

Leo Fornaroli supera Edgar, con i due che si danno battaglia sul filo dei decimi con il giro veloce di Beganovich, abbassato poco dopo da Crawford, e poi da Delli Guanti. Ancora bagarre a suon di giri veloci, con Beganovich che torna a siglare il giro record, scalzato subito da Crawford e poi ancora da Fornaroli.

La lotta si sposta tra Crawfford e Beganovich con l’americano che attacca il pilota svedese, costretto ad alzare il piede per non tamponare l’avversario, con la curva a favore del “pilotino” Red Bull.

Il tempo di percorrere una manciata di curve ed ecco che il pilota nordico di FDA torna sotto l’americano e si riprende la posizione! Ultime battute di gara con Rosso che supera Delli Guanti e Fornaroli che fa segnare un altro giro record.

Grande vittoria per Gabriele Minì, che sale sul podio con Beganovich e Crawford.

Appuntamento a domani con gara-2 e gara-3.

Italian F4 | Monza: Pizzi e Delli Guanti protagonisti della domenica

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.