La nuova stagione della IndyCar Series, che prenderà il via ai primi di marzo con il round di St. Petersburg e si concluderà a metà settembre con la tappa di Sonoma, avrà in calendario gli stessi eventi della stagione che si sta chiudendo, con l'aggiunta della gara al Gateway Motorsport Circuit Park, mentre Watkins Glen, che ha sostituito Boston, ha ottenuto la riconferma anche per il 2017.

L’unica differenza sostanziale rispetto alla stagione attuale, oltre ai cambiamenti sopra citati, è l’ordine delle gare con Phoenix, quest’anno secondo avvenimento, spostato dopo Long Beach e Barber. Il che provocherà una “pausa” di quasi un mese tra la prima e la seconda gara, un fatto piuttosto inusuale per un calendario così frenetico come quello della Verizon Indycar Series.

Per gli appassionati le date da segnare sulla propria agenda sono il 28 maggio, giorno in cui si correrà la mitica 500 miglia di Indianapolis e il 26 agosto, data in cui è prevista la gara del Gateway Motorsport Circuit Park, che rientra in calendario dopo ben 14 anni.

Per il resto confermata la dual race di Detroit (3-4 giugno) e Watkins Glen, che in extremis ha sostituito la gara mai disputata di Boston, che ha rinnovato con un contratto pluriennale l’accordo in essere con la Verizon Indycar Series.

Scorrendo tra le varie date e le location di gara è chiaro l’intento dei vertici della serie americana di dare continuità e coerenza al calendario della serie, come dichiarato dal CEO della Hulman e Company, casa madre dell’Indycar: “E’ un calendario che guarda alla continuità ed alla consistenza, stiamo lavorando per creare rapporti a lungo termine con i nostri partners per dare loro stabilità ed agevolarli nell’organizzazione degli eventi e programmare la vendita dei biglietti. Questo è fondamentale per l’afflusso di pubblico e di spettatori dell’Indycar, cresciuti in due anni del 38%. Watkins Glen? E’ un pezzo di storia delle corse su strada americane, è un’icona venerata dai nostri fan, piloti e team. Il nostro obiettivo fin dall’inizio è stato quello di stabilire un accordo a lungo termine e siamo entusiasti del fatto che siamo stati in grado di estendere questo rapporto per il futuro”.

Questo il calendario completo per la stagione 2017

Data Circuito Luogo
12 Marzo

Street Circuit

St. Petersburg
9 Aprile Street Circuit Long Beach
23 Aprile Road Course Barber
29 Aprile Oval Phoenix
13 Maggio Road Course Indianapolis GP
28 Maggio Oval Indianapolis 500
3 Giugno Street Circuit Detroit
4 Giugno Street Circuit Detroit
10 Giugno Oval Texas
25 Giugno Road Course Road America
9 Luglio Oval Iowa
16 Luglio Street Circuit Toronto
30 Luglio Road Course Mid-Ohio
20 Agosto Oval Pocono
26 Agosto Oval Gateway
3 Settembre Road Course Watkins Glen
17 Settembre Road Course Sonoma

 

Vincenzo Buonpane

 

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.