La Verizon Indycar Series con l'appuntamento di Portland, oltre a chiudere il trittico di gare agostane, si prepara al finale di un campionato dove in lizza ci sono ben quattro piloti, con Scott Dixon e Alexander Rossi che godono dei favori del pronostico, anche se il doppio punteggio di Sonoma potrebbe rimettere in corsa i due alfieri della Penske, Will Power e Josef Newgarden. Tra le novità del weekend, i ritorni di Santino Ferrucci e Carlos Munoz, rispettivamente con i team Dale Coyne e Schmidt Peterson. 

Per l’americano, protagonista degli incresciosi fatti di Silverstone in Formula 2, è un dejà vu visto che aveva sostituito il titolare Fittipaldi nel double header di Detroit, così come per il colombiano che rientra dopo ben 5 stagioni nella serie.

Quella di domenica sarà la gara numero 25 disputata sul tracciato dell’Oregon, ma è la prima in assoluto per quanto riguarda la Verizon Indycar Series, con Al Unser Jr. primo vincitore (1984) e Sebastien Bourdais come ultimo (2007) quando la serie si chiamava  Champ Car. Scorrendo tra le varie statistiche sono sei i piloti che hanno vinto al Portland International Raceway dalla pole: Danny Sullivan (1988), Al Unser Jr. (1994), Alex Zanardi (1996), Max Papis (2001), Cristiano da Matta (2002) e Sebastien Bourdais (2004). Tra i team Penske ha trionfato con questi piloti: Danny Sullivan (1988), Emerson Fittipaldi (1993), Al Unser Jr. (1994 e 1995) e Gil de Ferran (2000). Chip Ganassi ha due vittorie a Portland con Alex Zanardi nel 1996 e nel 1998, mentre è il Newman / Haas Racing quello che detiene il record di vittorei con ben otto.

Si ripartirà dalla vittoria di Will Power di sette giorni fa a Gateway, con Rossi che, grazie al secondo posto, è riuscito ad avvicinarsi a Scott Dixon nella classifica generale, portandosi a sole 26 lunghezze dal neozelandese. E sono proprio loro i due i maggiori indiziati per succedere nell’albo d’oro Josef Newgarden, anche se la matematica non condanna i due alfieri della Penske che, però, a Portland devono recuperare punti in maniera consistente se vogliono presentarsi a Sonoma con ancora qualche possibilità.

Il programma del weekend è stato aperto da una sessione supplementare di test a disposizione dei team, nella giornata odierna, a cui seguirà la prima sessione di prove libere domani alle ore 10.45 locali, con le qualifiche nella giornata di sabato. Per quanto riguarda la gara, lo start è previsto per le 12 locali (le 21 in Italia), con copertura televisiva a cura di Sky Sport a partire dalle 20.55. Ecco il programma dettagliato del weekend:

VENERDI’ 31 AGOSTO

PRACTICE 1          10.45 AM – 11.30 AM (19.45 – 20.30)

PRACTICE 2          02.35 PM – 03.35 PM ( 23.35 – 00.35)

SABATO 1 SETTEMBRE

PRACTICE 3          11.10 AM – 11.55 AM (20.10 – 20.55)

QUALIFICATIONS  04.30 PM – 06.00 PM (01.30 – 03.00)

DOMENICA 2 SETTEMBRE

GARA (105 GIRI)   12.00 AM – 01.50 PM (21.00 – 22.50)

Weekend Schedule

Entry List

Vincenzo Buonpane

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.