Watkins Glen

Festa Cadillac a Watkins Glen, sesto round dell‘IMSA WeatherTech SportsCar Championship. Primo acuto stagionale per Felipe Nasr/Pipo Derani #31 al termine di una competizione tiratissima, la seconda del 2021 nello Stato di New York. Corvette svetta in GTLM, doppietta Lexus in GT Daytona per Vasser Sullivan

DPi: Acura vs Mazda, lotta nei primi giri

La seconda sfida del 2021 nel Glen si è aperta con una toccata in curva 1 tra la Cadillac #01 del Chip Ganassi Racing e l’Acura #60 di Shank, auto che ha avuto la peggio nel primo passaggio. In testa al gruppo si è accesa subito la lotta tra Ricky Taylor/ Filipe Albuquerque (WTR #10), autori della pole-position e la Mazda #55 di Oliver Jarvis/Harry Tincknell #55.

Le due auto hanno provato ad allungare sulle Cadillac, una missione non riuscita. La vettura di Rengen van der Zande/Kevin Magnussen è rimasta abbastanza vicina ai rivali che hanno imposto un forte ritmo sin da subito. La Mazda ha strappato il comando delle operazioni poco prima dell’arrivo della pioggia, una fase che ha preceduto una sospensione per il rischio di fulmini.

Watkins Glen: Action Express prende in mano la situazione 

Poco prima della ripartenza abbiamo assistito ad un importante recupero della Cadillac #31 dell’Action Express. Felipe Nasr/Pipo Derani #31, protagonisti di una sosta perfetta poco prima della ripartenza, hanno allungato sulla concorrenza che si sfidava per la seconda piazza.

Le Cadillac hanno avuto la meglio nella seconda parte rispetto ad Acura e Mazda con la #5 di Loic Duval/Tristan Vautier (JDC-Mustang Sampling Racing #5) e la già citata #01 che si sono messe all’inseguimento della #31, una missione riuscita dopo pochi giri. Van der Zande ha cercato in tutti i modi, ma non è mai stato in grado di impensierire Nasr che negli ultimi passaggi è stato perfetto.

Terza posizione per l’Acura #10 che ha approfittato di un’indecisione di Vautier #5 per strappare l’ultimo gradino del podio e confermarsi al comando del campionato. Fuori dal podio la Mazda, auto che ha vinto settimana scorsa la 6h del Glen. 

GTD: doppietta Lexus con Vasser Sullivan

Prova tiratissima anche in GTD con i primi 3 classificati racchiusi in una manciata di secondi. Lexus vince l’evento nel Glen dominando la scena con Zach Veach/Frank Montecalvo #12. Secondo posto per la gemella #14 di Jack Hawksworth/Aaron Telitz davanti all’Aston Martin #23 di Ross Gunn/Roman De Angelis.

La seconda competizione valida esclusivamente per la WeatherTech Sprint Cup ha visto l’ottimo spunto da parte della Lexus #12 di Zach Veach/Frank Montecalvo, vettura che ha allungato da subito sulla concorrenza.

Tutto è cambiato nei 10 minuti conclusivi con le due auto di Lexus di Vasser Sullivan sono state minacciate dal ritorno della già citata Vantage AMR #23, all’attacco fino sotto la bandiera a scacchi. Solo sesto posto per il Paul Miller Racing con la Lamborghini #1 affidata a Bryan  Sellers/Madison Snow

Watkins Glen: nelle altre categorie

Nelle altre realtà in pista, purtroppo decimate, andiamo a vedere come è andata la sesta prova dell’IMSA WTSC 2021. In LMP2 ha letteralmente dominato la scena l’Oreca #52 di  Mikkel Jensen/Ben Keating (PR1/Mathiasen Motorsports #52), mentre Gar Robinson/Felipe Fraga (Riley Technologies #74) si sono imposti in LMP3. Corvette controlla come da copione in GTLM in cui segnaliamo una nuova affermazione da parte di Antonio Garcia/Jordan Taylor #3.

Prossimo appuntamento a metà luglio a Lime Rock Park, evento aperto esclusivamente alle GT.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.