IMSA

A partire dalla prossima tappa dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship, prevista tra i muri di Belle Isle nel primo week-end di giugno, le due Mazda verranno gestite dal Multimatic Motorsports. Con la conclusione anticipata dell’accordo tra Joest Racing e Mazda, a seguito dello slittamento della 12h di Sebring, le due Mazda DPi RT24-P saranno portate in pista dal team Multimatic.




La squadra americana assume dunque il controllo delle due vetture, gestite negli ultimi anni dalla mitica formazione tedesca 15 volte vincente nella 24h di Le Mans. Multimatic, squadra già legata alle Madza tramite un programma di supporto tecnico, prosegue la gestione delle due RT24-P a partire da Belle Isle.

L’obiettivo principale, spiega il direttore di Mazda Motorsports Nelson Cosgrove, resta vincere i titoli piloti ed il trofeo costruttori. Il management e tutto lo staff continuerà ad alto livello il programma con delle persone che sono ben conosciute all’interno della famiglia Mazda.

L’ingresso di Multimatic non cambia gli equipaggi per il proseguimento del campionato. Harry Tincknell e Jonathan Bomarito proseguiranno l’IMSA WTSC con la Mazda #55, mentre Tristan Nunez ed Olivier Jarvis saranno al via della stagione con la vettura #77. Ryan – Hunter Reay ed Olivier Pla sono confermati come piloti extra nelle competizioni della Michelin Endurance Cup.

Ricordiamo come Nunez e Jarvis siano al secondo posto della classifica di campionato dopo aver siglato il secondo posto nella mitica location di Daytona.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.