wrt valentino rossi
Credits: WRT - W Racing Team

Valentino Rossi sarà al via della prossima stagione del GT World Challenge Europe con il team WRT. Dopo aver lasciato la MotoGP, il nove volte campione del mondo salirà a bordo di una Audi R8 LMS per affrontare la sua prima stagione completa su quattro ruote.

UN NUOVO INIZIO

Già nel mese di dicembre il “dottore” aveva effettuato un test con il team WRT a Valencia, lasciando già presagire il proprio futuro. Oggi però è arrivata l’ufficialità, con la conferma della partecipazione al GT World Challenge Europe 2022, sia nella Endurance Cup che nella Sprint Cup.

Una nuova entusiasmante sfida che vedrà Valentino Rossi disputare dunque anche i due appuntamenti italiani. Nel week-end 1-3 aprile infatti si correrà ad Imola per l’Endurance Cup, mentre il primo fine settimana di luglio la serie farà tappa a Misano per la Sprint Cup.

Oltre agli eventi italiani, il #46 affronterà un’altra importante sfida, ovvero la 24h di Spa in programma nell’ultimo week-end di luglio.

PRONTO AD UNA NUOVA SFIDA 

Queste le prime dichiarazioni di Valentino Rossi: “Sono lieto di unirmi al Team WRT per affrontare il programma completo del GT World Challenge Europe. Tutti sanno che sono sempre stato un grande appassionato di corse automobilistiche e che sono sempre stato interessato a correre su quattro ruote una volta terminata la mia carriera in MotoGP. Ora sono completamente disponibile a dedicarmi ad un programma di corse automobilistiche ad alto livello e con il giusto approccio professionale. Il Team WRT è la soluzione perfetta e sono ansioso di iniziare con loro questa nuova avventura nel Fanatec GT World Challenge Europe powered by AWS”.

Il “dottore” sarà impegnato già nei test ufficiali al Paul Ricard dal 7 all’8 marzo. Ad Imola invece ci sarà la sua prima apparizione ufficiale nella Endurance Cup, mentre il 1 maggio a Brands Hatch scatterà la Sprint Cup.

Carlo Luciani

Studente magistrale in Ingegneria Meccanica per l’energia e l’ambiente, laureato in Ingegneria Meccanica e giornalista pubblicista. Nel 2020, insieme al collega e amico Michele Montesano, ho pubblicato il primo libro marchiato LiveGP.it “Veloci più del tempo: i protagonisti italiani del Motorsport dagli albori agli anni ‘70”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.