Nevers Magny-Cours

Dopo la 6h del Nürburgring, il GT World Challenge Europe Powered by AWS riaccende i motori da Nevers Magny-Cours per il secondo atto della Sprint Cup, il quarto atto per quanto riguarda la ‘classifica combinata’. Non sarà un esordio assoluto per la prestigiosa serie GT3 europea che corse nel famoso tracciato francese qualche anno fa con alcune prove endurance. L’emergenza sanitaria ha costretto gli organizzatori a modificare i propri piani per il 2020 ed ha scelto l’impianto transalpino come sostituzione di un altro evento. A differenza di Misano, sede dell’opening round della Sprint Cup, saranno due le competizioni previste, la prima delle quali in notturna.

Audi con WRT e Mercedes con AKKA ASP sono le vetture da battere dopo le tre gare italiane dello scorso agosto. La coppia Charles Weerts/Dries Vanthoor, in pista con un R8 LMS GT3, cerca di allungare in campionato dopo aver vinto due delle tre tappe italiane. L’auto #32 non sarà l’unica in pista per WRT, iscritta anche con K. van der Linde/Tomita #31.

Mercedes ha invece conquistato la race-2 di Misano Boguslavskiy/Marciello. Oltre all’AMG GT3 #88 di AKKA ASP la casa di Stoccarda fa affidamento sul duo Engel/Stolz, alfieri dell’HRT #4. Quest’ultima auto, vince campione nell’edizione 2019 della Sprint Cup, ha iniziato il campionato con qualche errore di troppo che potrebbe essere pagato alla fine.

Audi e Mercedes sono dunque le vetture da battere in una competizione dove ci si attende una risposta dalla Bentley e della Lamborghini. Il brand inglese si contende il primato con il Classic & Modern Racing. L’équipe transalpina sbarca sul circuito di casa con i francesi Nelson Pantiatici e Jules Gounon. Una coppia molto interessante che non ha sfigurato nell’impiato intitolato a Marco Simoncelli. Per quanto riguarda Lamborghini, assente con il l’Orange 1 FFF Racing Team, tutte le speranze sono nell’Emil Frey Racing Team con Mikäel Grenier/Siedler #63 ed Altoé/Costa #163.

L’appuntamento per la tappa di Nevers Magny-Cours si terrà a partire da sabato sul canale YouTube della categoria.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.