Misano gt

Tutto è pronto a Misano per una nuova sfida del Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS Sprint Cup. Dopo l’appuntamento di Zandvoort (Olanda), la famosa serie europea riservata alle GT3 torna in Italia dopo aver disputato in quel di Monza la 3h che come da tradizione apre la stagione endurance.

Il terzo appuntamento Sprint del 2021 segna il ‘giro di boa’ della stagione, una sfida oltremodo interessante dopo il dominio imposto da Emil Frey in Olanda. Lamborghini parte con il favore del pronostico, ma tutto può succedere nell’autodromo dedicato a Marco Simoncelli.

Lamborghini ed Audi favorite, incognita Mercedes a Misano

Dopo i test ufficiali per la 24h di Spa-Francorchamps, i protagonisti dello Sprint Cup approdano a Misano. L’elvetico Riccardo Feller (Emil Frey) guida la graduatoria overall con 0.5 punti di gap su Dries Vanthoor/Charles Weerts (WRT/Audi #32) e sul connazionale Alex Fontanta (Emil Frey)

Il leader della classifica, iscritto alla classe Silver con il già citato Fontana, si prepara per allungare in campionato in una pista dove oltre ad Audi ci si attende una risposta dalle due Mercedes.

Raffaele Marciello/Timur Boguslavskiy (AKKA #88) e Maro Engel/Luca Stolz (TokSport #4) inseguono Audi e Lamborghini dopo una difficile trasferta olandese che colloca i due equipaggi al terzo ed al quinto posto overall rispettivamente con 28.5 e 20.5 contro i 41.5 del già citato Feller.

Emil Frey cerca il bis anche in Silver Cup

Emil Frey Racing si prepara ad allungare anche nella Silver Cup. Alex Fontana è al comando di questa speciale graduatoria con 62 punti contro i 43 del belga Ulysse De Pauw. L’alfiere di Bentley (CMR #108) si appresta a confermarsi dopo una buona prestazione in quel di Zandvoort.

Attenzione questo fine settimana alla Ferrari #33 di Benjamin Hites/Patrick Kujala Rinaldi (Rinaldi), mentre non dimentichiamoci delle Mercedes che anche in Silver Cup non sono riuscite a primeggiare in quel di Zandvoort. Occhi puntati su Ezequiel Perez Companc/ Rik Breukers (Madpanda Motorsport #90) e su Jim Pla/Konstantin Tereschenko (AKKA #87).

Ferrari all’attacco in PRO-Am

Valentin Pierburg/Dominik Baumann guidano la classifica alla vigilia del round di Misano nella classe PRO-Am. Gli alfieri della Mercedes #20 del SPS automotive-performance si dovranno difendere in Romagna dalla Ferrari di Louis Machiels/Andrea Bertolini (AF Corse #53), secondi con solo 2.5 punti di scarto. Attenzione anche all’Aston Martin #188 di Alexander West/Jonny Adam (Garage 59), auto che ha faticato in quel di Zandvoort a tenere il passo con la concorrenza.

Appuntamento a sabato per race-1, mentre domenica pomeriggio si svolgerà la seconda competizione.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.