SRO E - Sport GT Series

Nell’attesa dell’inizio dell’attività in pista, il GT World Challenge Europe Powered by AWS ha organizzato la SRO E-Sport GT Series. SRO, promoter della categoria, ha dato via ad un vero e proprio campionato virtuale dopo il successo della SRO Charity Race, evento di beneficenza corso il 29 marzo.

Dopo una prima gara nel virtuale tempio della velocità di Monza, si è deciso di creare un campionato di cinque gare. I piloti reali iscritti al GT World Challenge Europe 2020 si contenderanno la classe PRO; i professionisti del mondo virtuale si sfideranno invece nella Silver Series.

I due eventi si terranno in due prove separate nel medesimo giorno con delle competizioni che si articoleranno sulla distanza dell’ora di gara. Silverstone, Spa-Francorchamps, Nürburgring, Barcellona ed una pista scelta dai fan faranno parte del campionato.

Ogni prova avrà una gara secca di 1h, preceduta da una sessione di qualifica, prevista nel giorno di gara. Il peggiore risultato al termine delle cinque prove verrà scartato dalla classifica finale. I primi venti delle graduatorie delle PRO e della Silver Series al termine delle 5 tappe saranno chiamati ad una sfida finale in una location che resta ignota.

La piattaforma che è stata scelta è Assetto Corsa Competizione, gioco ufficiale del GT World Challenge Europe e dell’Intercontinental GT Challenge, la serie globale di SRO. La prima pista che ospiterà la SRO E-Sport GT Series sarà quella di Silverstone. Il 26 aprile, data di inizio della stagione, potrete seguire l’attività in pista sul canale YouTube GT World.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.