E’ stato l’inglese John Lancaster ad aggiudicarsi gara-2 a Silverstone, nel quinto appuntamento stagionale del campionato Gp2. Il pilota del team Hilmer Motorsport ha dominato la prova per tutti i 21 giri in programma, dopo essere scattato dalla quarta posizione in griglia. Sul podio anche l’indonesiano Ryan Haryanto e l’inglese James Calado. Il vincitore di gara-1, Sam Bird, ha oggi conquistato il quinto posto finale, mentre il brasiliano Felipe Nasr non è andato oltre il settimo posto, dopo un acceso duello nelle fasi finali con Tom Dillmann. Week-end travagliato, invece, per il leader della classifica Stefano Coletti: il pilota monegasco, dopo essere stato eliminato ieri all’ultimo giro in seguito ad una scriteriata manovra di Fabio Leimer, ha oggi concluso al 10° posto, dopo essere partito dalle retrovie. L’alfiere del team Rapax ha comunque mantenuto un margine di 24 punti in classifica su Nasr, mentre al terzo posto è salito l’inglese Sam Bird. Buona la prova di Kevin Ceccon, giunto 13° dopo essere partito dal fondo della griglia: il pilota della Trident, eliminato ieri dopo soli tre giri in seguito ad una scorrettezza di Alexander Rossi, ha compiuto una buona rimonta confermando quanto di buono messo in mostra a Montecarlo. L’altro italiano in gara, Fabrizio Crestani, è invece giunto 17°: per il pilota del Team Lazarus si trattava dell’esordio stagionale, dopo aver rimpiazzato il milanese Kevin Giovesi.

 

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.