Il circuito di Vallelunga celebra la vittoria del campionato 2020 della Formula Regional da parte del pilota brasiliano Gianluca Petecof. Mentre l’ultima gara stagionale è andata a Oliver Rasmussen, Petecof si gode la passerella finale dopo che Arthur Leclerc, finito in testacoda, ha abbandonato la gara e le chance di vittoria dopo sole quattro tornate.

A VALLELUNGA GIANLUCA PETECOF CONQUISTA IL TITOLO 2020 DELLA FORMULA REGIONAL

Una programma dimezzato quello odierno della Formula Regional, che ha visto cancellata gara-2 a seguito di un nubifragio abbattutosi in mattinata sul circuito di Vallelunga. In condizioni di bagnato si è disputata gara-3 che ha visto trionfare Oliver Rasmussen, uscito dalla lotta al titolo dopo l’annullamento della gara prevista in mattinata. Ancora una buona gara per Dennis Hauger, riuscito a rimanere incollato agli scarichi del pilota Prema per tutta la gara. Terza posizione per un’altra Van Amersfoort, quella pilotata dal francese Pierre Louis Chovet.

Gli occhi erano però tutti puntati su Gianluca Petecof e Arthur Leclerc: quest’ultimo, con sei punti da recuperare rispetto al compagno di team, scattava dall’ultima posizione ed era chiamato all’impresa. La troppa foga ha portato il giovanissimo monegasco a finire in testacoda e dire definitivamente addio al titolo. Petecof è campione terminando al quinto posto la gara odierna, subito dietro a un buon Konsta Lappalainen. Patrick Pasma ha chiuso in sesta posizione davanti a Jamie Laura Chadwick, poi Gillian Henrion, e il duo italiano formato da Nicola Marinangeli e Emidio Pesce.

GARA-3 VA A OLIVER RASMUSSEN; LECLERC SUBITO KO

Dopo due giri sotto safety car la gara comincia con partenza lanciata, vedendo Rasmussen a condurre il gruppo davanti a Pasma e Hauger, vincitore di gara-1. Già nel corso del primo giro lanciato della gara, lotta serrata tra i due piloti scattati dalla seconda e dalla terza posizione, con Hauger che riesce a sorpassare il compagno di team. Ne approfitta anche Chovet che si porta in zona podio. Giro 4, Leclec si scatena liberandosi di tre avversari nelle primissime curve ma perde la vettura poco dopo finendo nella ghiaia. Gara terminata per il monegasco che dice addio alle chance di titolo. Petecof, quinto al momento, può ora gestire la gara senza pressioni, potendosi permettere anche di non terminare a punti la corsa. Safety Car in pista.

Alla ripartenza Petecof non si accontenta e si prende aggressivamente la quarta posizione ai danni di Pasma. Davanti Rasmussen e Hauger allungano sugli avversari, anche se il pilota norvegese non riesce mai a impensierire il leader della corsa. Hauger tiene sotto pressione il pilota Prema ma Rasmussen non commette sbavature andando a vincere la gara. Hauger, chiude secondo con il rischio di finire a muro proprio all’uscita dell’ultima curva. Terza posizione e nuovo podio per Chovet. Chiude quinto Petecof, sopravanzato nel finale da Lappalainen ed è il nuovo campione della serie.

Samuele Fassino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.