Spielberg

Week-end perfetto per Franco Colapinto che si è imposto in entrambe le competizioni di Spielberg della Formula Regional European Championship powered by Alpine. L’argentino svetta per la prima volta in carriera concretizzando nel migliore dei modi le due pole-position.

Race-1: Colapinto senza rivali

Colapinto ha iniziato nel migliore dei modi la prova in Stiria allungando subito su Hadrien David. Il portacolori di R-Ace non è più riuscito a riprendere l’alfiere di MP Motorsport che in questo 2021 ha corso anche nelle prove di durata nell’European Le Mans Series e non solo.

Paul Aron (Prema) ha completato il podio davanti a Alex Quinn (Arden) ed al padrone del campionato Gregoire Saucy, elvetico di casa ART che ha preceduto sotto la bandiera a scacchi Michael Belov (G4 Racing), il migliore tra i rookie. Un incidente nel finale a curva 3 ha costretto la direzione gara ad esporre la Safety Car che ha messo fine alla gara del sabato

Race-2: Saucy ci prova, ma non basta 

Gregoire Saucy ha cercato nella race-2 di impensierire Franco Colapinto, una missione non riuscita. Lo svizzero ha cercato in tutti i modi di impensierire il sudamericano che non ha mai concesso una vera opportunità all’alfiere di ART.

Gabriel Bortoleto (FA Racing), settimo in gara-1, ha completato la Top3 davanti a Zane Maloney (R-Ace) ed a Isack Hadjar (R-Ace). Decimo posto nella race-2 di Spielberg per il nostro Gabriele Minì (ART) he nel dopo il traguardo ha approfittato di una penalità inflitta a Dino Beganovic (Prema). Quest’ultimo, sesto all’arrivo, è stato sanzionato per non aver rispettato il regime di bandiera gialla durante la corsa.

Saucy resta il padrone incontrastato della categoria alla vigilia della manifestazione di fine settembre che si svolgerà in quel di Valencia. L’impianto dedicato a Riccardo Tormo rimpiazza di fatto il Nuerburgring che avrebbe dovuto accogliere il campionato ad agosto dopo Spa-Francorchamps.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.